Green pass Covid 19 (Immagini di repertorio)
Green pass Covid 19 (Immagini di repertorio)

Napoli, 16 settembre 2021 - Sono 475 i nuovi positivi al covid in Campania, su 17.647 test processati: il tasso di incidenza sale al 2,69% contro l'1,94 di ieri. Il bollettino dell'Unità di crisi segnala quattro nuove vittime, di cui tre decedute nelle ultime 48 ore e una risalente ai giorni precedenti. I posti di terapia intensiva occupati salgono a 24 (+2), lieve flessione per quelli di degenza a quota 330 (-2). Covid Campania, risale l'indice di contagio ma stabili i ricoveri e 1 decesso. In Campania sono state utilizzate l'84,12% delle dosi di vaccino anti covid-19 consegnate al territorio e pari a 8.923.443. A darne notizia, aggiornando il dato alle 8 di questa mattina, l'Unità di crisi della Regione Campania. Il totale delle somministrazioni, 7.506.148, si divide in 4.024.898 di prime dosi e 3.481.250 seconde.

Estensione Green pass: De Luca: “Anticiparla dal 15 al 1° ottobre”

"L'estensione del green pass? Siamo ultra d'accordo. La Campania ha espresso la sua opinione qualche minuto fa nell'incontro con il ministro Gelmini, abbiamo detto che siamo d'accordo e che anzi proponiamo che questa misura sia anticipata dal 15 ottobre al 1° ottobre", a dirlo è il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. "Avendo preso una volta tanto una misura di prevenzione seria, facciamola fino in fondo", ha aggiunto De Luca. Green pass obbligatorio: decreto approvato in cdm. Cosa cambia dal 15 ottobre

Open day vaccini per donne in gravidanza tutti i giovedì

Sono 51 le donne che questa mattina a Napoli hanno partecipato al primo open day vaccinale dedicato alle donne in dolce attesa. L'iniziativa si è tenuta nell'hub vaccinale dell'Azienda ospedaliera universitaria "Luigi Vanvitelli", nel complesso di Santa Patrizia in via Armanni a Napoli, nel centro storico. L'open day si ripeterà ogni giovedì dalle ore 9 alle ore 12.30.  Prima della somministrazione del vaccino m-Rna, le giovani donne hanno incontrato professionisti per dissipare dubbi e incertezze per poi sottoporsi ad anamnesi. É stata prevista la possibilità di effettuare un controllo del benessere fetale a distanza di 30 minuti dalla vaccinazione.