Sono 313 i positivi del giorno in Campania, rilevati a fronte di 14.858 test effettuati
Sono 313 i positivi del giorno in Campania, rilevati a fronte di 14.858 test effettuati

Napoli, 14 ottobre 2021 - Sono 313 i nuovi positivi al Covid in Campania su 14.858 test esaminati. Il tasso di incidenza sale al 2,1% contro l'1,58 di ieri. Tre le nuove vittime segnalate dal bollettino dell'Unità di crisi, di cui due decedute nelle ultime 48 ore. Invariata la situazione dei ricoveri in terapia intensiva (17 come ieri) mentre quelli in degenza sono in lieve calo a quota 172 (-2). Dati in miglioramento anche se la Campania, solo dopo il Veneto (+334), è la regione che registra il più alto numero di casi odierni seguita da Lazio (+275), Lombardia (+273) e Sicilia (+270). “Se stiamo tornando alla normalità lo dobbiamo ai cittadini responsabili che si sono vaccinati - ha detto il presidente della Giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca -. Se non avessimo avuto persone responsabili - ha aggiunto - oggi l'Italia sarebbe chiusa”. Parlando dell'inaugurazione del “La stanza delle Meraviglie” al teatro Trianon di Napoli ha aggiunto: “È un bel segno di ritorno alla vita . È un risultato che abbiamo raggiunto dopo anni di impegno”. Covid Campania, 13 ottobre 2021: 280 positivi e 4 decessi

Fondazione Gimbe:”In Campania di nuovi casi diminuiscono del 6,5%

In Campania si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi ogni 100mila abitanti (106) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-6,5%) rispetto alla settimana precedente. È quanto rileva la fondazione Gimbe nell'ultimo monitoraggio che analizza il trend settimanale (6-12 ottobre) relativo alla diffusione del Covid-19 nelle regioni italiane. Restano sotto la soglia di saturazione i posti letto in area medica (occupati per il 5% in Campania) e in terapia intensiva (3%) occupati da pazienti Covid. Covid in Italia, perché la quarta ondata è diventata "un'ondina"

Copertura vaccinale delle terze dosi

In Campania il tasso di copertura vaccinale delle terze dosi è pari all'11,4%. Si tratta di un dato nettamente migliore rispetto alla media italiana (5,1%), rileva la fondazione Gimbe. La popolazione che ha completato il ciclo vaccinale è pari al 69,8% (la media italiana è 73,3%) a cui aggiungere un ulteriore 4,2% di vaccinati solo con prima dose. Il 10,7% della popolazione over 50 della Campania non ha ricevuto nessuna dose di vaccino.