12 feb 2022

Blitz antidroga nel Napoletano, sequestrati 4 chili di stupefacenti. Pusher in manette

Arrestato per spaccio un 31enne di Castello di Cisterna. Nella sua abitazione, 37 panetti di hashish, più cocaina e crack. A Scampia, un pusher spacciava mentre era agli arresti domiciliari

(DIRE) Napoli, 8 feb. - I carabinieri della compagnia di Giugliano in Campania, insieme a quelli del reggimento Campania e del gruppo forestale di Napoli, hanno svolto controlli straordinari nei campi rom dell'area Asi e di via Carrafiello, a Giugliano. Il blitz
Controlli antidroga

Napoli, 12 febbraio 2022 – Blitz antidroga nel Napoletano, sequestrato quattro chili di stupefacenti a un pusher che agiva nella zona di Castello di Cisterna. A finire in manette per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio è stato un 31enne del posto, pregiudicato per altri reati.

Approfondisci:

Traffico di droga, sequestrato un carico di marijuana al Porto di Civitavecchia

Nella sua abitazione, i carabinieri hanno trovato e sequestrato 37 panetti di hashish, più altre 26 dosi della stessa sostanza già pronte per la vendita al dettaglio. Trovati anche altri due involucri contenenti cocaina e crack. La droga sequestrata raggiunge quasi i quattro chili. Sotto sequestro anche i 270 euro in contante ritenuto provento del reato. L'arrestato è stato condotto al carcere di Poggioreale.

Arresto a Scampia

Dalle mura domestiche a quelle del carcere. I carabinieri hanno arrestato il 53enne Enzo Cuozzo, di Scampia, finito in manette per detenzione di droga a fini di spaccio. Nonostante fosse agli arresti domiciliari, spacciava droga nel quartiere. E così i carabinieri della stazione locale, messi in allarme da alcuni informatori, hanno perquisito la sua abitazione.

L’uomo aveva un rifornimento completo, in casa nascondeva infatti 57 palline di kobret, 3 di crack e 1.285 euro in contante ritenuto provento illecito. Il 53enne è stato arrestato e ha lasciato i domiciliari per essere portato al carcere di Poggioreale.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?