quotidiano nazionale
22 gen 2022

Aeroporto Capodichino, distributore di carburante abusivo nel parcheggio dell'autonoleggio

L'impianto era prevo di tutte le autorizzazioni necessarie, dalle norme anticendio ai permessi amministrativi. Il titolare è stato denunciato e multato per 5mila euro

22 gen 2022
featured image
Distributore di carburante
featured image
Distributore di carburante

Napoli, 22 gennaio 2022 – Scoperto distributore abusivo sul viale dell'aeroporto di Capodichino, dove un impianto di distribuzione carburanti lavorava senza nessuna autorizzazione. L’impianto si trova all’interno del parcheggio di un autonoleggio ed era utilizzato al servizio dei veicoli. Si tratta di una colonna erogatrice munita di pistola e serbatoio della capacità di 9mila litri di carburante. A trovarlo sono stati gli agenti della polizia locale di Napoli.

Approfondisci:

Sequestrato un palazzo nel cuore di Chiaia: era stato trasformato in un albergo abusivo

Sono stati allertati i vigili del fuoco che, a seguito della verifica, hanno rilevato l'irregolarità dell'impianto installato per l'assenza delle autorizzazioni antincendio, per cui il titolare è stato identificato e sanzionato per 5mila euro, oltre alla denuncia all'autorità giudiziaria con prescrizioni dei vigili del fuoco per le violazioni sulla normativa antincendio. Dalla verifica sul sito – un'area di parcheggio di autoveicoli a noleggio di circa 600 mq – sono emerse anche irregolarità sulla gestione dei rifiuti prodotti dall'attività.

Approfondisci:

Napoli, tassista abusivo, senza patente e latitante: deve scontare 9 anni per spaccio

Gli agenti del Reparto Tutela Ambiente, con il supporto di Agenti dell'Unità Operativa Aeroporto, stanno effettuando ulteriori verifiche su un manufatto in lamiera adibito a deposito per attrezzature e ricambi per gli autoveicoli a noleggio presente nell'area.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?