quotidiano nazionale
17 giu 2022

Aeroporto Napoli, documenti falsi nascosti in valigia: due passeggeri arrestati

Due uomini, un 31enne dello Yemen e un 34enne di Lecce, erano atterrati a Capodichino con un volo in arrivo dalla Grecia

17 giu 2022
featured image
Controlli in aeroporto
featured image
Controlli in aeroporto

Napoli, 17 giugno 2022 – Viaggiavano con un “carnet” di documenti falsi, due uomini sono stati arrestati per immigrazione clandestina, possesso di documenti falsificati e ricettazione. I due passeggeri, un 31enne dello Yemen e un 34enne di Lecce, sono stati fermati all’aeroporto di internazionale di Napoli Capodichino, dove erano atterrati con in volo in arrivo da Mikonos, in Grecia.

Quando i finanzieri e i funzionari dell'Ufficio Dogane li hanno fermati, i due 30enni hanno mostrato due documenti di identità falsi. Da un controllo sui bagagli al seguito, i finanzieri hanno trovato altri tre passaporti, nascosti nelle valige. I due passeggeri non hanno fornito risposte sulle origini e la reale proprietà dei documenti.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?