18 feb 2022

Agguato Napoli, 21enne accoltellato mentre chiudeva il negozio del nonno

Il ragazzo sarebbe stato avvicinato da due persone davanti al negozio di ortofrutta di Montecalvario e ferito al fianco. Sono in corso le indagini per capire se si sia trattato di uno scambio di persona o di un regolamento di conti

Carabinieri on the place where a man was killed for a dispute over the disputed parking space in Torre Annunziata, Naples district, Italy, 20 April 2021. A 61-year-old man was killed Monday night in a row over a parking slot near Naples, local sources and media said Tuesday. Cerrato's daughter said on her Facebook page that her father had not died after an argument but after defending her, "the light of his eyes".
ANSA/CESARE ABBATE
Carabinieri

Napoli, 17 febbraio 2022 – È stato dimesso dall’ospedale il 21enne accoltellato ieri a Napoli, il ragazzo è stato ferito da due persone mentre chiudeva la saracinesca del negozio di ortofrutta di famiglia. È successo in via Pignasecca, nel quartiere di Montecalvario, dove il ragazzo stava aiutando il suo nonno nella chiusura dell'attività.

Approfondisci:

Sparatoria, colpi d'arma da fuoco in via Novara a Pozzuoli, gambizzato 36enne

Secondo una prima ricostruzione fornita dai carabinieri, che indagano sull'accaduto, il 21enne sarebbe stato avvicinato da due persone, giunte sul posto a bordo di uno scooter. Il passeggero sarebbe sceso dalla moto e, senza alcun apparente motivo, lo avrebbe colpito con una coltellata al fianco per poi scappare con il complice.

Approfondisci:

Napoli, pistola rubata e caricatore pieno di colpi: 29enne arrestato

Il giovane si è presentato al pronto soccorso dell'ospedale Vecchio Pellegrini, dal quale è stato dimesso. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia Napoli Centro che hanno avviato indagini per chiarire la dinamica dell'accaduto. È ancora da accertare se si sia trattato di uno scambio di persona, oppure di un regolamento di conti nel sottobosco della malavita locale.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?