quotidiano nazionale
8 mag 2022

Accoltellato in una rissa al bowling, 14enne ferito al torace: è grave

È accaduto ieri sera al Centro Multibit di Casoria, nel Napoletano. Una rissa tra ragazzi ha portato al ferimento del 14enne, sotto osservazione al Cardarelli per un trauma cranico

8 mag 2022
Carabinieri (immagini di repertorio)
Carabinieri (immagini di repertorio)
Carabinieri (immagini di repertorio)
Carabinieri (immagini di repertorio)

Napoli, 8 maggio 2022 – È stato accoltellato al torace il 14enne rimasto ferito sabato notte al bowling di Casoria, nel Napoletano. Vittima di una rissa tra ragazzini, il 14enne è grave: oltre alla ferita da arma da taglio, ha riportato anche un trauma cranico. Il fatto è accaduto intorno alle 21.30 di ieri sera al Centro Multibit di Casoria.

La vittima, un ragazzo di origine siriana, una coltellata al torace, che poteva interessare il polmone, e un trauma cranico. Sono ancora poco chiare le motivazioni, gli inquirenti stanno indagando per ricostruire la dinamica e il movente di quello che potrebbe configurarsi come un tentato omicidio tra minorenni. Qualche elemento di maggiore chiarezza potrebbe arrivare
dall'esame delle immagini delle telecamere di sorveglianza del centro commerciale nel quale si trova il bowling e dall'ascolto dei testimoni.

Una brutta storia di violenza che ricorda da vicino la rissa del luna park di Torre del Greco, dove il mese scorso un 19enne è morto accoltellato al cuore da due 15enni del posto.

Approfondisci:

Napoli, spari ad Acerra: morti due giovani. "Non basta indignarsi, disarmiamo Napoli"

Stanotte, il 14enne ha riportato una ferita da arma da taglio al torace e un trauma cranico. È stato trasportato al Cardarelli di Napoli, dove è sotto stretta osservazione: grave, ma per fortuna non in pericolo di vita. Non sono ancora chiare le motivazioni alla base della lite avvenuta nel bowling di via San Salvatore. Indagini sono in corso da parte dei Carabinieri della compagnia di Casoria.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?