29 gen 2022

Napoli: 80mila euro dalla pensione della madre morta: 51enne denunciata a Marano

Dal 2015 percepiva 650 euro della pensione della madre scomparsa da sette anni, più 522 euro dell'accompagnamento

Carabinieri
Carabinieri

Marano (Napoli), 29 gennaio 2022 – Circa 80mila euro intascati illecitamente dalla pensione della madre deceduta da sette anni. Succede a Marano nel Napoletano, dove la figlia 51enne della defunta ha incassato 650 euro di pensione sociale più 522 per l'accompagnamento, ogni mese, dal 2015 a oggi. La 51enne, già nota alle forze dell'ordine, ha raccolto circa 80mila euro dalla scomparsa della madre, avvenuta il 28 dicembre del 2015.

I carabinieri della stazione locale hanno scoperto la truffa e fatto in modo che il beneficio ottenuto per anni illecitamente fosse revocato. Per la 51enne è scattata anche la denuncia penale.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?