Napoli Monumento a Salvo D'Acquisto
Napoli Monumento a Salvo D'Acquisto

Napoli, 25 aprile 2021 - Per celebrare la Festa della Liberazione e riaffermare i valori dell'antifascismo, della libertà, della democrazia, dell'uguaglianza e dell'integrazione tra i popoli si sono ritrovati i segretari di Cigl, Cisl e Uil Napoli e Anpi Napoli. Simbolico il luogo dell’appuntamento, il monumento dedicato a Salvo D’Acquisto, davanti al quale è stata deposta una corona di fiori. I sindacati hanno aderito all’iniziativa “Strade di Liberazione” pensata da Anpi. 

Le parole di Ricci

“Vogliamo lanciare un messaggio ai giovani. L'impegno dell'antifascismo, la difesa della democrazia e della libertà rappresentano valori assoluti, fondamentali e straordinariamente attuali. Donne e uomini, da Nord a Sud, hanno combattuto per un Paese libero, che avesse grandi idealità e prospettive: il loro sacrificio, a 76 anni di distanza, non va dimenticato". Ha detto il segretario generale Cgil Napoli e Campania, Nicola Ricci, a margine della deposizione della corona di fiori. "La missione di oggi, come quella di allora - ha ricordato Ricci - è la ricostruzione dei valori della solidarietà e della rinascita dopo un lungo periodo di sofferenze e incertezze".

Le parole di Comberiati

La segretaria della Cisl di Napoli, Melicia Comberiati, a margine della iniziativa ha poi aggiunto: “Oggi è una giornata di ricordo e di riflessione affinché non siano mai dimenticati i principi di libertà, di uguaglianza, di integrazione tra i popoli, quali valori riconosciuti dalla nostra Carta Costituzionale e resi effettivi quali diritti inalienabili. Questi sono i valori contenuti nella celebrazione del 25 aprile nei quali ci ritroviamo". 

Le parole di Sgambati

Infine le parole del segretario generale della Uil Campania e Napoli, Giovanni Sgambati: “Il mondo del lavoro, nella città medaglia d'oro alla Resistenza e prima grande città in Europa a liberarsi dal Nazifascismo, non poteva non aderire alla scelta dell'Anpi di scegliere simbolicamente un luogo di memoria della lotta di Resistenza per Napoli. Il monumento a Salvo D'acquisto è il luogo simbolo dove ogni anno abbiamo ricordato i valori della riconquista della libertà e della democrazia come valori irrinunciabili della nostra Costituzione".