quotidiano nazionale
10 giu 2022
10 giu 2022

Napoli, 13enne litiga con 17enne e lo ferisce con un tirapugni 

La vittima colpita in pieno volto. Nell'abitazione del giovane coltelli, pistole giocatolo e una katana 

10 giu 2022
Perquisita casa di un 13enne
Perquisita casa di un 13enne
Perquisita casa di un 13enne
Perquisita casa di un 13enne

Napoli, 9 giugno 2022 - Un altro caso di violenza fra giovanissimi nel napoletano. Ha discusso con un ragazzo di 4 anni più grande, ha infilato le dita in un tirapugni e lo ha colpito in pieno volto, causandogli comunque una ferita, seppure lieve, al sopracciglio. Cinque i giorni di prognosi prescritti. I carabinieri della stazione di Casavatore, nel Napoletano, attraverso la visione delle immagini dei sistemi di video sorveglianza della zona, hanno identificato il ragazzino, un tredicenne.

Hanno bussato alla porta della sua abitazione e, in una perquisizione, hanno trovato nella sua disponibilità  un coltello a serramanico, uno a farfalla e uno multilama, due pistole giocattolo e una katana.  Il supporto delle telecamere è  stato determinante anche per recuperare due tirapugni.  Il giovane li aveva nascosti in villa comunale a Casoria, ai piedi di un albero. 
 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?