FRANCESCO PIERUCCI
Moda

Versace cancella tutti i post da Instagram: ecco perché

La casa di moda milanese ha azzerato il proprio feed Instagram. La maison in questi giorni era stata al centro delle notizie per l’acquisizione da parte di Tempestry della Capri Holding che detiene la griffe della medusa

USA NEW YORK MET GALA
USA NEW YORK MET GALA

Milano, 23 agosto 2023 – Quasi 27 milioni di followers sono rimasti a bocca asciutta. Versace cancella tutti i posti su Instagram. Una notizia che fa parlare della casa di moda milanese fondata nel 1978 dallo stilista calabrese Gianni Versace e, da quasi 30 anni, guidata dalla sorella Donatella. La seconda dopo che il 10 agosto 2023 è stato annunciato che la holding americana Tapestry Inc. ha acquistato la Capri Holding, ovvero la società che controlla anche la griffe della medusa.

Approfondisci:

Nozze Coach-Versace: nasce big del lusso Usa

Nozze Coach-Versace: nasce big del lusso Usa

Da Via Gesù nessun commento pubblico, almeno per ora. Ma come riporta il Women’s Wear Daily questa decisione sarebbe mirata a proporre al pubblico un nuovo stile di pubblicazione. Già da domani (giovedì 24 agosto) sarà svelata la nuova campagna autunno inverno 2023 – 2024 e quindi nuovi post nel profilo Instagram. Una strategia comunicativa diversa e novizia per l’account principale ma che, almeno per ora, non toccherebbe quello della linea Versace Jeans Couture, l’altra etichetta di una delle principali firme del Made in Italy, che ha ancora il feed con tutti i post.

 

Ci sono dei precedenti

Anche Balenciaga aveva già cancellato i suoi post, uguale Burberry quando Riccardo Tisci finì la sua esperienza come direttore creativo e nel settembre 2022 arrivò Daniel Lee, direttamente da Bottega Veneta. Brand il cui core business e know how è celebre a livello globale per la pelletteria intrecciata di lusso e che da anni non ha account social. Inoltre, in questi anni, sono molti i brand del lusso accessibile e alta moda, soprattutto rivolta ai giovani, che hanno adottato questa modalità in concomitanza del lancio delle nuove collezioni o in caso di nuovi assetti  societari.