Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Economia Sport Motori Tech Magazine Salute

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Chiara Boni, donna moderna. La Petite Robe conquista New York

Femminilità e praticità, la nuova collezione della stilista fiorentina in passerella per la fashion week

di EVA DESIDERIO
Ultimo aggiornamento il 13 settembre 2017 alle 15:07
La sfilata di Chiara Boni a New York

New York, 13 settembre 2017 - Continua con successo l'avventura americana di Chiara Boni che ha sfilato ieri a New York, per la fashion week nella Grande Mela che la vede protagonista da alcune stagioni, forte di una linea (Chiara Boni La Petite Robe) che incontra molto i desideri delle signore e signorine americane che alla moda affiancano sempre praticità e modernità. Colori tenuti e colori forti in passerella per una celebrazione di amore, gioia e  felicità. La collezione Primavera/Estate 2018 della stilista fiorentina ha sfilato presso Gallery Skylight at Clarkson Square. Una collezione che trae ispirazione da motivi e atmosfere iconiche degli anni Settanta per dare vita a un moderno guardaroba per donne indipendenti.

Non manca una vena romantica, in linea con lo spirito femminilissimo della stilista che ama abbinare forme sinuose e sensuali ad una grande funzionalità per il guardaroba delle donne di oggi. Abiti che sembrano giardini fioriti, tute con maniche a palloncino, divertenti spezzati, nei toni dei sorbetti, delle ortensie e delle rose, coi boccioli laserati che ricamano i pantaloni scampanati. Ed ecco il capo must, la Petite Robe realizzata nell'iconico tessuto in jersey stretch, la passione di molte donne belle e formose alla Sabrina Ferilli, amica di Chiara e 'addicted' dei suoi abiti. 

Ad aprire la sfilata la top model Barbara Fialho.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.