Firenze, 5 aprile 2018 - Saranno Fiona May e sua figlia Larissa Iapichino le madrine della serata benefica per Corri la Vita Onlus che avrà per clou, la sera del 19 aprile prossimo, l'esclusiva sfilata della collezione primavera-estate 2018 di Ermanno Scervino a Palazzo Antonori. In questi giorni i volontari si danno da fare per mettere a punto l'evento che radunerà al piano nobile del Palazzo messo generosamente a disposizione dai marchesi Piero e Francesca Antinori circa 250 ospiti che, con l'offerta per il biglietto, contribuiranno alle inizative di solidarietà per la ricerca contro il tumore al seno che da molti anni porta avanti l'associazione presieduta dalla marchesa Bona Frescobaldi.

Ermanno Scervino farà sfilare le sue più belle creazioni, compresi molti abiti da gran sera, aderendo anche lui alla lotta contro il tumore al seno, e le modelle indosseranno gli esclusivi gioielli della maison Chopard con l'attiva partecipazione di Simona Zito, general manager di Chopard Italia che è molto impegnata nei progetti sul sociale a Firenze, La sorpresa più bella sarà vedere salire in passerella un pugno di giovani ragazze fiorentine, come Beatrice Bichi Ruspoli, Elena e Maddalena Poccianti, Eleonora Ricceri, Eugenie de Clauzade, Fiammetta e Cecilia Speranza, Ginevra Olivetti Rason, Lucrezia Galli, Lucrezia Gondi, Greta Galli, Margherita Pratesi, Maria Sole Delfino, Martina Ricceri. Con loro anche Lapo Galli. Rosaria Frescobaldi che ha ideato l'evento ha chiamato per fotografare modelle e ospiti un fotografo della bravura e dell'esperienza di Costantino Ruspoli.