Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Economia Sport Motori Tech Magazine Salute

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Sfila l'alta gioielleria di Bulgari. Cento magici pezzi sulle note dei Duran Duran

A Roma la sfilata al suono di musiche disco. Presentata la collezione Wild Pop, ispirata ad Andy Warhol e all'energia degli anni Ottanta, tra gli ospiti Bella Hadid

di EVA DESIDERIO, inviato
Ultimo aggiornamento il 2 luglio 2018 alle 13:32
Bulgari, la sfilata allo stadio dei Marmi

Roma, 28 giugno 2018 - Duecento invitati dal mondo, non uno di più per ammirare i 100 pezzi super esclusivi e super preziosi dell'Alta Gioielleria Bulgari, maison nel portafoglio del Gruppo Lvmh di cui è amministratore delegato Jean Baptiste Babin e direttore creativo Lucia Silvestri. Magnifica la location dell'evento stasera a Roma dove tutto è cominciato dal coraggio e la passione di Sotirio Bulgari e dal famoso negozio di via Condotti frequentato dai divi internazionali: lo Stadio dei Marmi, nella sua maestosità, per una serata magica e molto vip, con la presentazione con sfilata e bellissime modelle al suono di musiche Disco, dell'Alta Gioielleria Bulgari e la cena di gala curata da Luca Fantin Executive Chef Il Ristorante Bulgari a Tokyo e al Bulgari Hotel di Bali. Nel menù carpaccio di capasanta con asparagi bianchi e burrata e caviale. Fra gli ospiti le bellissime Lily Aldridge, testimonial della maison, e Bella Hadid in abito lungo di maglia di metallo d'oro firmato versace, che hanno passeggiato oggi pomeriggio per Roma inseguite dai paparazzi. Con loro anche Lady Kitty Spencer, la bella e biondissima e simpatica nipote di Lady D, Matteo Bocelli figlio del Maestro Andrea Bocelli, Ivonne Sciò e Amber e Jasmine Le Bon, l'attrice Isabella Ferrari. E poi con tuti gli ospiti hanno applaudito il concerto live dei Duran Duran con il mitico Simon Le Bon.

La collezione si chiama Wild Pop ed è ispirata ad Andy Warhol e all'energia degli anni Ottanta, alla musica di Madonna, Prince e David Bowie, ironizza con le foglie di marijuana disegnate su un collier di smeraldi e brillanti, splende con lo skyline di Manhattan e sui gattini e le farfalle adorate da Warhol. "Io coi maestri artigiani del nostro laboratorio di Alta Gioielleria Bulgari - racconta Lucia Silvestri direttore creativo del brand e responsabile da tanti anni dell'acquisto delle pietre preziose - ci siamo molto divertiti con le spille a forma di microfoni o il bracciale coi dischi 33 giri in onice inciso ad arte. Gli anni Ottanta sono stati riletti e filtrati e reinterpretati in modo contemporaneo partendo dal nostro heritage. C'è perciò molto oro giallo e molto colore in questi cento pezzi tutti in sensualissimi anni Ottanta che i nostri clienti potranno ammirare in una antica villa romana".

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.