Milano, 18 aprile 2018 - Si chiamano Nathalie (la poltroncina), Net (il tavolino), Narciso (i vasi), Nastro (le scatole di cuoio), Nilo (il tavolo), Nivem (le scatole), le più belle novità battezzate tutte con la lettera N di Armani Casa presentate nel grande negozio di quattro piani di Corso Venezia per queste giornate del Salone del Mobile di Milano da Giorgio Armani che ha creato i componenti d'arredo e come sempre curato l'allestimento secondo il suo infallibile senso estetico.

"Il mio compito - dice Giorgio Armani - è quello di dare vita agli spazi dell'abitare attraverso la mia sensibilità estetica". Ed ecco per questa collezione 2018 una sferzata di colore dal verde giada al blu oltremare passando per il rosso lacca e nuovi elementi del paesaggio domestico come i vasi di Murano realizzati a mano o le scatole o ciotole svuota tasche, anche a forma di foglia o come sassi di materiali dorati. Un flusso ininterrotto fa scaturire dalla storia affascinante e complessa della moda Armani una sintesi che mette a confronto quei linguaggi della contemporaneità che sono arte e design, filtrati dai gusti e dalle passioni che determinano uno stile unico e sempre riconoscibile. Uno stile il cui codice è la leggerezza, visiva e dei materiali, espressa negli spessori ridotti al minimo e nelle strutture lievi che accentuano il tema del fluttuare. A interpretare questa dimensione, giocata tra urbano e naturale, è la combinazione raffinata di materiali differenti, il richiamo a giardini misteriosi, l’uso dei colori che si accostano audacemente a blocchi e i cui toni fondamentali sono rosso, indaco, verde e uno stupefacente petrolio.

Armani Casa

Novità assoluta è l’abbinamento di legno e plexi, in un effetto circolare di calore e algida trasparenza, dove la leggerezza visiva del metacrilato sottolinea la consistenza dei mobili. Come nel tavolino Net, un piccolo appoggio ispirato al motivo damier: l’intarsio alterna metacrilato a noce canaletto naturale. Il risultato è un inno alla materia e alla sapienza artigiana per ottenere veri e propri pezzi unici. La raffinata lavorazione è applicata anche a Novello, il carrello a due piani, al tavolino quadrato basso Nilo e alla lampada Nadia dall’aspetto leggero e compatto allo stesso tempo. Lo straordinario quotidiano di Armani Casa è dettato anche dalla piccola collezione Loungwear per uomo e per donna, con vestaglie confortevoli e lussuose, pigiami, sciarpe e foulard, pratici beauty e pantofole di velluto con le cifre ricamate GA.