Firenze, 16 aprile 2018 -  Anche gli stilisti vanno all'outlet, per capire le tendenze e i gusti nuovi del pubblico, per conoscere da vicino ciò che il cliente vuole. Così accade che lo stilista ucraino Andre Tan scelga  Barberino Designer Outlet per fare shopping durante il suo viaggio a Firenze, assieme ad una delegazione di professionisti del settore moda e fashion influencer ucraini. Persone di esperienza nel fashion ma sempre curiose e a caccia di novità. Andre Tan ha 35 anni e ama creare una moda giovane e instantanea, e questo gli ha permesso di ricevere molti riconoscimeti internazionali. "Sono venuto a Barberino per la prima volta otto anni fa coi miei collaboratori - racconta lo stilista - stavamo tornando da aver scelto i tessuti nei vostri distretti tessili e abbiamo visto l'indicazione dell'outlet. Da subito i brand del centro commerciale diretto da Maria Chiara Bellomo mi hanno affascinato perché rappresentano alla perfezione lo stile casual". Dalla visita, la sua quinta, nei vari negozi dell'Outlet è venuta la conferma delle tendenze che stanno influenzando la moda oggi.

 “Quest’anno il colore sarà molto importante, i pastello, il colore della menta, un po’ quelli delle matite che si usavano da bambini. Il trend ora è anche il giallo canarino. Nell’abbigliamento, poi, le persone dovrebbero sentirsi comode, un mix di lifestyle e sport - spiega lo stilista ucraino - Dieci o quindici anni fa la donna poteva vestire con una gonna dritta, fino al ginocchio, cashmere, gioielli e tacco a spillo, come negli anni '40. Adesso la donna è cambiata completamente: scarpe sportive, gonna di cotone, bluse non aderenti. Molto importante è che adesso tutti vogliono sentirsi più giovani, quindi tutta l'industria punta su questo”.