Federica Pellegrini sulla passerella di Raffaella D'Angelo
Federica Pellegrini sulla passerella di Raffaella D'Angelo

Milano, 26 settembre 2015 - Bella sorpresa poche ore fa a Milano Moda Donna con la sfilata fuori calendario di Raffaella D'Angelo, stilista di beachwear che ama esaltare il lato più femminile delle donne. Torna per lei in passerella una campionessa-star come Federica Pellegrini  con il nuovissimo “Biokini” risultato di una tecnica all’avanguardia e di una particolare scelta di materiali naturali da parte della maison Raffaella D'Angelo. Realizzato con un tessuto ottenuto dalla fibra di mais e di Crabyon, fibra ricavata dal granchio. Frutto di una miscela di chitosano e viscosa, il Biokini, grazie ad una tecnica ineccepibile e ad una cura minuziosa, è antibatterico e biodegradabile, due fattori che rimarcano la grande attenzione della stilista verso il nostro Pianeta. Innovativi anche gli abbinamenti tra textures diverse pensati per dare vita ad audaci accostamenti e armoniosi contrasti. Il costume, è stato infatti ricamato con fili di cotone e canapa ed impreziosito con un perfetto mix di semi di cacao, acaii e zucca resi luminosi grazie a micro cristalli di sale e piccoli swarovski. La “Bio collection” nasce  dalla ricerca stilistica e dall’innovazione nel rispetto dell’ambiente e delle risorse naturali. In occasione di Expo 2015 e in linea con le tematiche proposte dalla manifestazione, la stilista Raffaela D’Angelo, da sempre attenta alle problematiche dell’ecosistema e amante dell’energia per la vita, ha creato, grazie alla sua innata creatività e talento questa “capsule collection” in limited edition utilizzando risorse naturali ed ecologiche come la seta che, abbinata alla proteina del latte, dona morbidezza a caftani, camicie e pantaloni.

Leitmotiv della collezione PE 2016 è invece la stampa “indodeco” che richiama i meravigliosi e fantastici paesaggi dell’India. La palette cromatica, prende in prestito, i colori della terra indiana che vede come protagonisti  il color terracotta, il color corda e i colori neutri. Impreziosiscono i capi, piccole monetine che, applicate, diventano  elementi distintivi per un look ricercato che rievoca  il fascino dell’India.