Moda

Rihanna lascia tutti a bocca aperta al Met Gala 2018. La cantante ha rubato la scena sul red carpet, presentandosi vestita da Papessa in un sontuoso abito firmato Margiela. La star barbadiana ha sfruttato così al meglio il tema di quest'anno, ovvero  "Heavenly Bodies: Fashion and the Catholic Imagination" sull'originale intreccio tra cattolicesimo e moda. Come ogni anno il red carpet newyorkese che celebra la moda e la storia del costume ha stupito l'universo del fashin.  Padroni di casa, oltre a  Rihanna, Amal Clooney, Donatella Versace, Anna Wintour, Stephen e Christine Schwarzman.Il ricevimento, in programma da anni il primo lunedì di maggio, serve a raccogliere fondi per il New York Costume Institute del Metropolitan Museum of Art ed è noto soprattutto per gli outfit delle celebrità. Mise da angelo per la cantante Katy Perry, con teatrali ali di piume su un mini abito Versace. Total black gotico Jean Paul Gaultier per Madonna, che ha indossato una corona intarsiata di diamanti. Scelta insolita, invece, per Amal Clooney che ha preferito un abito con pantaloni e lungo strascico adornato con rose rosse, disegnato dal britannico Richard Quinn. 

Rihanna stupisce tutti al Met Gala 2018. Vestito da 'Papessa' (in tacchi a spillo)

Sport Tech Benessere Moda Magazine