Gli illuminanti per viso e corpo esaltano l'incarnato in estate
Gli illuminanti per viso e corpo esaltano l'incarnato in estate

Mai come in estate la luminosità diventa parte integrante del look. Si parte dall’outfit e si arriva al make-up, con il viso e il corpo che si colorano di vivacità e nuance glitterate. A seconda del colore dell’incarnato e del tipo di pelle bisogna utilizzare colori e prodotti differenti: scopriamo come illuminare il viso e il corpo nei look estivi con i cosmetici, per brillare ed essere perfette negli aperitivi e nelle serate estive sfoggiando l'abbronzatura.

 

Gli illuminanti per il viso nei look estivi
 

Gli illuminanti per il viso sono utilizzati per creare dei riflessi e delle zone di luce, in contrasto con quelle di ombra, e per far risaltare l’incarnato. Diventano fondamentali soprattutto in estate con la pelle abbronzata. Indispensabile per illuminare e scolpire il viso è cercare il colore giusto rispetto al sottotono della propria pelle. Per chi ha una pelle chiara, ad esempio, è meglio utilizzare degli illuminanti con tonalità fredde come il rosa chiaro, il silver o lo champagne.

Per un incarnato medio, le nuance da scegliere sono quelle oro e pesca, mentre per le pelli più scure è meglio optare per il bronzo e l’oro. I prodotti da utilizzare in base alla tipologia di pelle sono altrettanto importanti. Per chi ha una pelle secca è meglio puntare su prodotti in crema. Per una pelle mista si può optare per un illuminante sia in crema che in polvere; il consiglio è quello di non metterlo sulla zona T, soprattutto se si tende ad avere una pelle molto lucida.
Per un derma grasso o oleoso è meglio utilizzare degli illuminanti in polvere, senza glitter, che donano una leggera luminosità senza dare risalto alle imperfezioni.

 

Come e dove si applica l’illuminante per il viso

L’illuminante per il viso in polvere va applicato con un pennello piccolo nell’angolo del sopracciglio e nell’arco di Cupido, con un pennello medio per la zona appena sopra lo zigomo. L’illuminante in crema può essere applicato con le mani o con l’ausilio di una spugnetta. Per un effetto naturale è meglio metterlo sotto il fondotinta; invece per far risaltare alcuni tratti dell’incarnato e l’abbronzatura è meglio stenderlo sopra il fondotinta.

 

Gli illuminanti per il corpo in estate

Il consiglio più pratico per stendere gli illuminanti per il corpo è quello di mischiarli alla crema idratante o al doposole che si utilizza abitualmente. Esistono ad ogni modo degli illuminanti per il corpo a base di oli che hanno un effetto satinato oppure altri prodotti che contengono delle particelle oro glitter o delle vere e proprie perle iridescenti.
Molto importante per quel che riguarda questo tipo di prodotti è che abbiano la caratteristica di assorbirsi in fretta e lasciare la pelle asciutta.
A seconda del grado di abbronzatura delle diverse parti del corpo potrebbe essere necessario utilizzare formule di illuminanti diverse: stick o polvere su décolleté e spalle, olio o crema sulle gambe. Quando scegliete che tipologia di illuminante utilizzare ricordate che i prodotti in polvere si assorbono più facilmente e irradiano un bagliore più intenso e per più tempo.