I consigli per le acconciature del 2020
I consigli per le acconciature del 2020
Allo scoccare di ogni mezzanotte, dopo trenini e lenticchie, arrivano puntuali i buoni e nuovi propositi, ma anche la voglia di darci un taglio o rinnovare la propria immagine. Anno nuovo capelli nuovi: ecco i colori di tendenza per il 2020.

Tendenze capelli 2020: i tagli

Un nuovo taglio di capelli proprio all’inizio di un nuovo anno è un segno di liberazione, l’occasione per “darci un taglio” per ritrovare la giusta grinta e affrontare il futuro con determinazione. Le tendenze a tema hairstyle per il 2020 ci vengono incontro perché saranno proprio i tagli corti i protagonisti assoluti: riga al centro e scalature pronunciate che lasciano la nuca scoperta per i tagli cortissimi,; ma anche caschetti alle spalle, pari e con styling liscio per chi vuole optare per un taglio medio. Se, nonostante i nuovi propositi, manca il coraggio per cambiare radicalmente, allora via libera ai capelli lunghi purché l’hairstyle sia liscissimo o con ricci molto naturali, con scalature per nascondere o evidenziare lineamenti o particolari del volto.


I colori di moda per il 2020

Non tutti i cambiamenti devono però essere drastici, a volte basta davvero poco per dare al nostro volto un ritrovato benessere. I colori e le nuaces di moda per il 2020 prevedono sfumature naturali: addio agli effetti troppo netti, sì alle sfumature e ai tocchi di luce. Il colore must-have del prossimo anno sarà il castano: nella versione più scura, cioccolato, arricchito da toni di luce molto sobri per un effetto naturale e luminoso, Oppure miele, con contrasti biondi e schiariture date dalla tecnica del balayage, che permette di inserire riflessi naturali sulla propria base con tonalizzanti che si mescolano perfettamente al colore di partenza.


3 nuovi propositi anche per la cura dei capelli

Ogni cambiamento inizia sempre dalla testa, ed è per questo motivo che prima di pensare a nuovi colori o hairstyle è importante fissare dei buoni propositi e cercare di seguirli, anche quando si tratta della cura dei capelli.
Fare una maschera capelli a settimana potrebbe essere il primo degli obiettivi per il 2020, da scegliere sempre ad hoc in base alla tipologia del proprio capello ,per rendere la propria chioma più sana.
Un altro dei buoni propositi potrebbe essere quello di non usare più la piastra senza un termoprotettore. Piastra e ferri garantiscono degli hairstyle stilosi ma a lungo andare potrebbero rovinare la salute del capello: per questo è sempre consigliato utilizzare sui capelli, prima di farli entrare a contatto con le piastre calde, un prodotto che li protegga dalle alte temperature.
Ultimo - ma non meno importante – dovrebbe essere il consiglio di non utilizzare spazzole non adatte alla tipologia di capelli. Ogni chioma, infatti, ha bisogno di una spazzola specifica: dopo aver trovato quella giusta, è importante pettinare ogni giorno i capelli districando prima le punte e risalendo poi verso le radici.