Molte credenze sui capelli sono false
Molte credenze sui capelli sono false

Uno per tutti, quando si strappa un capello bianco poi ne crescono altri sette: la lista delle fake news sui capelli è lunga. Cerchiamo di sfatare i luoghi comuni che riguardano la cura e la protezione della capigliatura, per avere davvero capelli più sani e senza incappare nei falsi miti che non fanno altro che alimentare paure e preoccupazioni.

Tagliare i capelli li fa crescere più rapidamente

Molto spesso sentiamo dire che tagliare i capelli li rinforza e li fa crescere più velocemente. Non è affatto così: le punte della capigliatura sono il posto dove si nota di più la salute del capello e quindi tagliarle non fa altro che mostrare la chioma più sana e in ordine. Per rafforzare davvero il cuoio capelluto e ottenere una crescita più rapida con capelli più forti bisogna utilizzare prodotti ad hoc ed integratori.

Strappare un capello bianco ne fa comparire altri sette

Nulla di più falso. Strappare un capello bianco non aiuta la comparsa di altri ‘colleghi’ bianchi. I capelli bianchi, come tutti gli altri del resto, non vanno strappati per non indebolire il cuoio capelluto. Probabilmente il falso mito è stato alimentato nel tempo perché quando si notano i primi capelli canuti in testa si fa più attenzione ai colori degli altri e sembrano spuntare dal nulla altri capelli bianchi che, in realtà, erano lì già da prima.

Uno shampoo buono fa tanta schiuma

Anche qui si tratta di un falso mito sui capelli. Lo shampoo non deve assolutamente fare tanta schiuma ma pulire a fondo il cuoio capelluto, idratandolo e proteggendolo dagli agenti atmosferici. Proprio per questo motivo è importante usare un prodotto non aggressivo e privo di agenti chimici che sono – invece – i primi responsabili della schiuma.

Il phon fa male ai capelli

Non è vero che il phon fa male ai capelli, ne pregiudica la salute solo un utilizzo non appropriato per l’asciugatura, che però spesso è indispensabile per non incorrere in raffreddori e raffreddamenti soprattutto nella stagione invernale. Per non nuocere al cuoio capelluto, però, la temperatura del phon non deve essere troppo elevata e il getto d’aria non deve essere posizionato troppo vicino alla testa.

Lavare tutti i giorni i capelli li indebolisce

Lavare tutti i giorni i capelli non fa male e anzi li rende meno soggetti alla formazione della forfora perché combatte i batteri e fa diminuire prurito e infiammazioni. È necessario, però, utilizzare uno shampoo delicato adatto all’uso frequente, che rispetta i capelli e il cuoio capelluto e non irrita la pelle.