La sfilata del designer Gilberto Calzolari
La sfilata del designer Gilberto Calzolari

Milano, 20 febbraio 2020 - Si racconta di un mondo che va cambiato nella sfilata proposta dal designer Gilberto Calzolari che porta in scena la sua eco-visione fashion. E’un corto circuito dove siamo tutti coinvolti fatto di stereotipi, di immagini fake, di un clima impazzito e di distrazioni dal quale il designer milanese accompagna per mano verso un uscita di sicurezza che passa attraverso un nuovo ordine di priorità.

La sua ricerca verso una sostenibilità possibile è evidente nei suoi capi, frutto di un lavoro attento e volto a lanciare un messaggio importante fatto di provocazione, di stile e di consapevolezza e dove la struttura di un ombrello prende nuova vita diventando una gonna o abito. Ci sono delle lane rigenerate, organze e crepe de chine in 100% seta organica e certificata; fake-fur; vinili e neopreni recuperati, e rasi semi-lucidi di poliestere riciclato da bottiglie pet. Un nuovo capitolo del percorso artistico di Gilberto Calzolari e, al tempo stesso, un passo in avanti ancora più radicale e innovativo.