Amazon Music
Amazon Music

Il mondo della musica è del tutto cambiato da quando sono stati resi disponibili servizi come Spotify, i quali hanno introdotto la possibilità di ascoltare la musica in streaming online tramite applicazione o sito web. Negli ultimi anni c’è stato un vero e proprio boom dei servizi di audio streaming, e ne sono nati molti altri oltre al pioniere Spotify. Oltre a Google Play Music e Apple Music, anche Amazon ha ampliato la sua offerta e, oltre ai migliori prodotti per la tua casa, offre anche un servizio di musica in streaming.

Per quanto riguarda il servizio offerto da Amazon, occorre fare prima una breve distinzione tra Amazon Prime Music e Amazon Music Unlimited. Il primo è un servizio gratuito per tutti gli utenti Amazon Prime, mentre il secondo è un abbonamento con un costo mensile o annuale, proprio come gli altri servizi dello stesso tipo. Qui di seguito analizziamo le caratteristiche principali di Amazon Prime Music, poi dedicheremo maggiore spazio al servizio Unlimited per capire come sfruttarlo al meglio.

Il servizio Amazon Prime Music permette agli utenti abbonati ad Amazon Prime di accedere a oltre 2 milioni di brani, senza interruzioni. A differenza del servizio gratuito di Spotify, infatti, non si viene disturbati ogni 30 minuti da una pubblicità e non si hanno limiti nella riproduzione dei brani: è possibile scegliere il brano che si vuole ascoltare e saltare le canzoni senza limiti. Questo servizio ha però dei limiti: oltre al numero relativamente limitato dei brani a disposizione, ogni utente può ascoltare solo fino a 40 ore di streaming gratuito al mese. 

I migliori airpods e quali cuffie bluetooth acquistare originali e non originali

 

Amazon Music Unlimited: come funziona

Amazon Music Unlimited si differenzia dalla versione Prime del servizio per numerosi fattori. Oltre al tempo di riproduzione illimitato, un cambiamento che risulta subito evidente è l’ampiezza del catalogo: Amazon Music Unlimited infatti consente un accesso diretto a oltre 50 milioni di canzoni. In questo catalogo sono incluse le ultime uscite, gli artisti e i brani più conosciuti, oltre a migliaia di playlist e stazioni radio.

L’abbonamento ad Amazon Music Unlimited è disponibile o nella versione individuale o nella versione Famiglia. In questo caso è possibile collegare allo stesso abbonamento 6 account diversi, dividendo il costo con amici o parenti. Una volta scelto se sottoscrivere l’abbonamento da solo o in compagnia, bisogna decidere se fare l’abbonamento mensile o annuale. Se si sceglie l’abbonamento annuale si va a risparmiare il costo di due mesi per entrambi gli abbonamenti, individuale o Famiglia.

Il servizio può essere poi integrato tra le funzionalità di Amazon Alexa su tutti i dispositivi compatibili, come ad esempio gli speaker della serie Echo. In questo modo si può chiedere all’intelligenza artificiale di riprodurre la playlist o il brano che si desidera ascoltare utilizzando solo la voce. 

Se sei indeciso e non sai se Amazon Music Unlimited può essere il servizio adatto alle tue esigenze, puoi usufruire del periodo di prova gratuito. Amazon, infatti, offre a chi non è mai stato abbonato e non ha mai provato Unlimited un periodo gratuito di tre mesi in cui è possibile accedere al servizio senza limiti. Attivarlo è molto semplice e allo scadere del periodo di prova si rinnova automaticamente. Ma non preoccuparti: è possibile disattivare l’abbonamento in ogni momento, anche prima della fine dei tre mesi gratuiti.