Bici ibride
Bici ibride

Definite in modo un po’ improprio biciclette elettriche, le biciclette a pedalata assistita consentono anche ai meno esperti di godersi scampagnate e tratti di strada anche piuttosto impegnativi, in città e fuori, senza fare troppa fatica. Il tutto restando in forma, pedalando, ma scegliendo il momento in cui allo sforzo fisico bisogna dare un aiuto perché non tutti siamo atleti. Grazie a nuovi brevetti che nel corso degli ultimi anni sono diventati un grande successo internazionale, oggi la bicicletta non è più così faticosa ed è sicuramente ancora più divertente. Vediamo quindi le migliori biciclette elettriche e i migliori prodotti per tenersi in forma.

Dino Bikes 

Dalla italiana Dino Bikes ecco un modello perfetto per chi si avvicina al mondo della bicicletta e non vuole correre il rischio di disamorarsi per via della fatica che il mezzo comporta. Il telaio leggero, in una lega di alluminio estremamente resistente, un cambio Shimano, a 18 velocità, ma soprattutto il potente motore della Promovec da 250 W, con un’autonomia da 50 km per una massima velocità di 25 km all’ora, rendono questo mezzo uno dei più adatti per spostarsi in città.

Dino Bike su amazon.it

 

PINENG 

Un modello tra i più evoluti per quanto riguarda il mercato delle biciclette a pedalata assistita. La Pineng è una bicicletta leggera, versatile che può essere piegata e caricata con estrema facilità su qualsiasi mezzo pubblico. L’ideale per chi si sposta da casa all’ufficio, o a scuola o all’università, E non può effettuare tutto il tragitto in bicicletta dovendo utilizzare anche altri mezzi pubblici. Grazie alle nuove norme che consentono di caricare su bus e treni mezzi come questo, tutto diventa molto più facile e agevole. Il motore, 250 W di potenza, garantisce una velocità massima da 25 km all’ora e un’autonomia di circa 50 km.

Pineng bike su amazon.it

Le borracce termiche migliori: quale scegliere per non avere mai sete

 

Momo Design Venezia

L’elegante design della Momo rende il modello Venezia, una bicicletta a pedalata assistita unisex rigorosamente in nero, un prodotto sicuramente interessante e accattivante tra i tanti sul mercato. Bici unisex di taglia unica, colore nero, con telaio in acciaio estremamente forte resistente ma anche particolarmente leggero, la Momo Venezia monta un cambio Shimano a sei rapporti e un motore posteriore da 250 W estraibile, che può essere asportato dalla bicicletta e ricaricato comodamente a casa o in ufficio per oltre 50 km di autonomia.

Momo su amazon.it

 

Revoe 553503 

Si chiamano dirtbike e si differenziano da tutte le altre per il loro pneumatico largo e pesante, utile soprattutto sui percorsi sconnessi o anche nel fuoristrada. La Revoe sotto questo aspetto garantisce non soltanto una grande praticità d’uso, perché la sua modalità pieghevole le consente di essere trasportata facilmente un po’ ovunque, ma anche tanto divertimento. Le gomme per il terreno off-road, in realtà, sono comodissime in città e riducono notevolmente l’impatto con asfalto sconnesso, buche e pavimentazione stradale irregolare.

Revoe su amazon.it

 

The one Bianca

Di elegante colore bianco, corredata di luci, segnalatori di sicurezza e di un pratico cestino sul parafango anteriore, così come di un portapacchi su quello posteriore, la citybike The One vanta alcune caratteristiche che la rendono particolarmente apprezzabile soprattutto nelle grandi città. Spicca, per esempio, l’ottimo freno a disco anteriore che garantisce grande stabilità anche quando la bicicletta è lanciata alla massima, fino quasi ai 30 km all’ora. La pedalata assistita è garantita anche in questo caso da un motore da 250 W reso ancora più funzionale da un cambio a sei velocità che consente di affrontare attrezzati anche qualche salita impegnativa.

The one su amazon.it

 

Se desideri acquistare le migliori bici da strada ecco dove puoi trovarle