L'Amazon Prime Day 2020 è iniziato alle 00:01 del 13 ottobre
L'Amazon Prime Day 2020 è iniziato alle 00:01 del 13 ottobre

Anche se in ritardo rispetto agli anni precedenti, causa Covid, l’Amazon Prime Day si svolge regolarmente. Rispetto al 2019 però, è slittato in avanti di qualche mese, passando così dal consueto luglio ad ottobre. In Italia è iniziato alle 00:01 di ieri 13 ottobre e durerà fino alle 23:59 di mercoledì 14 ottobre

L’evento nasce in particolare per gli utenti iscritti a Prime, che già di loro possono beneficiare di sconti e promozioni su milioni di prodotti presenti sulla piattaforma. Tutti gli iscritti ne hanno così a disposizione un’ampia selezione, in cui scegliere con sconti, offerte a tempo limitato e lanci ad hoc. E Amazon ha voluto rafforzare il proprio impegno anche nei confronti di piccole e medie imprese, lanciando questa offerta per i propri clienti.

Come funzionano gli sconti

I clienti Amazon Prime che spendono almeno 10 euro in prodotti di piccole e medie imprese, ricevono un buono promozionale di altri 10euro  da utilizzare durante i due giorni del Prime. L'obbiettivo è fornire la possibilità di acquistare una vasta gamma di prodotti, magari anticipando i regali, per esempio, di Natale. Per restare aggiornati sulle promozioni lanciate dalla piattaforma per l'Amazon Prime Day 2020,  ecco di seguito una selezione di offerte dedicate ai clienti Amazon Prime

Le migliori offerte del Prime Day
 

 

Amazon Prime Day 2020 su amazon.com

Fire Tv Cube arriva in Italia. Amazon annuncia le nuove Fire TV Stick e Fire TV Stick Lite

Un occhio di riguardo Amazon lo pone anche nei confronti degli imprenditori, di quelli più piccoli in particolare, che a causa della pandemia hanno dovuto far fronte ad un fermo di diversi mesi con perdite non indifferenti. Per questo, i maggiori beneficiari, per Amazon, sono proprio loro. 

Per il Prime Day, Amazon ha infatti selezionato i diversi imprenditori, lanciando nuove ed apposite selezioni di prodotti nella speranza di mettere in contatto i clienti con le PMI locali. Sono infatti molte le piccole e medie aziende che si appoggiano al sito. Ed è per loro che il colosso dello shopping online ha lanciato questa iniziativa.