Previsioni meteo, torna la neve in molte zone d'Italia (foto iStock)
Previsioni meteo, torna la neve in molte zone d'Italia (foto iStock)

Roma, 28 febbraio 2020 - Svolta in Italia su fronte meteo. Si apre infatti un weekend di moderato maltempo che farà da preludio a giorni molto più 'movimentati'. Da lunedì 2 marzo - secondo le previsioni meteo - il tempo cambierà nuovamente sull'Italia. Un'insidiosa perturbazione atlantica impatterà con il Belpaese, portando piogge, temporali e neve. Ilmeteo.it comunica che lunedì è prevista la formazione di vortice ciclonico accompagnato e alimentato da correnti fredde e instabili. Per questo motivo sono attesi nubifragi, dapprima al Nord, massima attenzione in particolare sulla Liguria, poi in successiva estensione alle regioni tirreniche centro-meridionali, con possibilità di forti temporali anche a Roma e a Napoli. Tornerà anche la neve, a tratti molto abbondante, su tutto l'arco alpino, a partire dagli 800 metri di quota, con accumuli rilevanti, specie sui settori centro-occidentali (Piemonte, Valle d'Aosta, Lombardia).

Martedì 3 marzo sarà un'altra giornata di forte maltempo: oltre alla precipitazioni diffuse praticamente su tutto il Paese (a eccezione del Nord Ovest), nel suo avanzare verso sud est il ciclone attiverà fortissime raffiche di vento che ruoteranno attorno al minimo depressionario a oltre 70/80 km/h. Non sono da escludere, di conseguenza, locali mareggiate lungo le coste più esposte.

Nei giorni successivi l'instabilità continuerà ad interessare le regioni adriatiche e il Sud, mentre il tempo tenderà a migliorare al Nord e su buona parte dei settori tirrenici. Ma potrebbe peggiorare nuovamente. A seguire infatti il nostro Paese dovrebbe essere ancora una volta interessato da fronti perturbati atlantici.

La mappa di 3bmeteo: giorno per giorno

Le previsioni di domenica 1 marzo

Nord Ovest

Cielo coperto e piogge diffuse al mattino, poi progressivo rasserenamento specie su Piemonte e Liguria. Qualche nevicata sui rilievi sopra gli 800 metri. Previsti 13° a Torino e 12° a Milano.

Nord Est

Maltempo su tutte le regioni, con piogge anche forti su Veneto e Friuli, e fioccate sui rilievi. Nel pomeriggi timidi miglioramenti, in un contesto comunque instabile. Massime sui 10° a Bologna e Venezia.

Centro

Brutto tempo sul versante tirrenico, con rovesci e temporali sparsi a bagnare Toscana, Lazio e Umbria. Fenomeni in estensione anche sulle Marche; più soleggiato in Sardegna. Attesi 16° a Roma e 14° a Firenze.

Sud e Isole

Qualche pioggia in Campania, per il resto nubi sparse in presenza di schiarite pomeridiane. Clima mite e termometro in salita soprattutto in Sicilia, con oltre 20° a Palermo. Punte invece dio 17-18° a Napoli e Bari.