Previsioni meteo, parte una fase mite (foto iStock)
Previsioni meteo, parte una fase mite (foto iStock)

Roma, 8 ottobre 2019 - Ancora un po' di maltempo, poi torneranno sole, tempo stabile e temperature sopra la media, ben oltre i 20 gradi (non proprio da spiaggia, ma quasi). Punte anche di 28 gradi in Sicilia a causa dell'aria dall'Africa. Intanto - dicono gli esperti di previsioni meteo - ancora qualche giorno di instabilità.

Previsioni meteo, 'ottobrata' nel weekend. Ma la prossima settimana...

Nuovo, breve, peggioramento meteo

Un vortice ciclonico di origine scandinava è attivo a Sud della Sicilia, in pieno mar Mediterraneo, nel frattempo sull'Italia la pressione torna ad aumentare, ma si tratterà di una breve parentesi, poiché - dice ilMeteo.it - dal Nord Europa è già pronta una nuova perturbazione atlantica. Il team del sito ilmeteo.it comunica che nella giornata di martedì 8 piogge e temporali localmente intensi e accompagnati da venti forti nordorientali colpiranno la Sicilia ionica, segnatamente le province di Catania e Siracusa. Non sono esclusi possibili allagamenti su alcuni paesi. Sul resto d'Italia invece l'aumento della pressione riporterà un tempo più stabile e decisamente soleggiato, ma tutto questo non durerà per molto. Il team del sito avverte infatti che nel corso di mercoledì 9 una perturbazione atlantica raggiungerà rapidamente le regioni settentrionali, portando piogge che dal Nord Ovest e dalla Liguria di estenderanno al Nord Est. Continuerà a piovere anche sulla Sicilia ionica. Tempo più stabile e soleggiato sul resto delle regioni, salvo per alcune piogge in arrivo sul massese. Poi sarà la volta dell''estate' di ottobre, definita anche 'ottobrata'.

Le mappe di 3bmeteo e tutti i dettagli

(L'articolo prosegue sotto)

Focus città: Milano - Bologna - Firenze - Roma - Napoli - Bari

Il tifone Hagibis spaventa il Giappone. Conseguenze per Rugby e Gp F1 di Suzuka?

Previsioni di 3bmeteo per i prossimi giorni

Mercoledì 9 ottobre. Al Nord nubi in generale aumento con piogge tra pomeriggio e serata su Alpi e levante ligure; fenomeni più deboli e occasionali sulle pianure. Temperature stabili, massime tra 15 e 21. Al Centro nubi in aumento sulla Toscana con piogge dalla sera a partire da Lunigiana e Garfagnana; bel tempo sui restanti settori. Temperature in lieve rialzo, massime tra 20 e 24. Al Sud insiste dell'instabilità sui versanti ionici e la Sicilia orientale; soleggiato sul resto dei settori. Temperature in aumento, massime tra 21 e 26.

Giovedì 10 ottobre. Al Nord tornano condizioni soleggiate, salvo locali banchi di nebbia al mattino lungo il Po e nubi irregolari su Veneto e Friuli Venezia Giulia. Temperature in aumento, massime tra 18 e 23. Al Centro nuvolosità irregolare tra Toscana, Umbria e Marche con occasionali piovaschi sui rilievi appenninici; poche nubi altrove. Temperature stazionarie, massime tra 21 e 24. Al Sud residua variabilità su Sicilia orientale e Calabria ionica con piovaschi; bel tempo sulle altre regioni. Temperature stabili, massime comprese tra 22 e 27.

Venerdì 11 ottobre. Al Nord alta pressione in rinforzo; condizioni di bel tempo su tutte le regioni e per l'intera giornata, con clima asciutto. Temperature pressoché stazionarie, massime comprese tra 19 e 23. Al Centro nubi irregolari al mattino sul Medio Adriatico e banchi di nebbia sulle interne toscane. Bel tempo prevalente per il resto del giorno. Temperature stabili, massime tra 20 e 24. Al Sud condizioni di bel tempo; maggior variabilità tra Molise e Gargano con locali precipitazioni. Temperature stazionarie, massime tra 20 e 25.

VIDEO Onda gigantesca a Tahiti, decine di surfisti tentano di cavalcarla