Meteo sabato 3 aprile, vigilia di Pasqua
Meteo sabato 3 aprile, vigilia di Pasqua

Roma, 2 aprile 2021 - Prepariamoci a una Pasqua con l'ombrello. Le previsioni meteo di domani, sabato 3 aprile, confermano che il dominio dell'anticiclone africano, che ha portato sole e caldo nel corso della settimana santa, è ormai agli sgoccioli. Nel weekend di Pasqua (e poi anche a Pasquetta) ritroveremo rovesci e temporali, accompagnati da un significativo ridimensionamento dei termometri.

Il team de iLMeteo.it comunica che sabato, vigilia di Pasqua, lo scontro tra correnti gelide di origine artica e masse di aria umida dall'Africa farà peggiorare il tempo un po' su tutta Italia. Dopo una mattinata per lo più soleggiata un forte aumento della nuvolosità provocherà piogge e temporali soprattutto a Nord Est e su molti tratti del Centro Sud, dove si attendono anche grandinate localmente intense. La lista delle regioni coinvolte, sottolineano i meteorologi, includerà Marche, Toscana, Umbria, Lazio, Abruzzo e, a scendere, anche Puglia, Basilicata e Campania, con i comparti meridionali coinvolti maggiormente verso sera. Al calare del sole, venti freddi di Bora e Grecale inizieranno poi a dilagare su tutto il Paese, preludio a un calo netto delle temperature nelle ore successive.

Domenica 4 aprile, giorno di Pasqua, gli esperti di 3BMeteo annunciano che il fronte scivolerà verso Sud, provocando una residua instabilità su basso Lazio, basse Marche, Abruzzo e gran parte delle regioni meridionali, con piogge sparse al mattino. Salvo qualche eccezione (Alpi piemontesi e Sardegna meridionale), sul resto del Paese tornerà invece il bel tempo, ma in un contesto climatico del tutto diverso rispetto ai giorni scorsi. A tale proposito il sito de iLMeteo.it segnala che spesso le temperature massime non andranno oltre i 13 gradi al Nord e i 12-15 gradi al Centro. Atteso invece qualche grado in più al Sud.

Le previsioni meteo nel dettaglio di sabato 3 aprile

Nord Ovest
Avvio sereno e poco nuvoloso su tutte le regioni, poi tra pomeriggio e sera peggiora sui settori alpini e prealpini di Lombardia e Piemonte, con occasionali precipitazioni. Temperature massime: 17° a Genova, 21° a Torino e 20° a Milano.

Nord Est
Mattinata per lo più soleggiata, salvo qualche piovasco sull'Emilia Romagna. In seguito previsto un generale aumento della nuvolosità con rapidi rovesci e locali temporali specie sui rilievi di Triveneto e Friuli-Venezia Giulia, (più rari in pianura). Temperature massime: 20° a Bolzano, 17° a Bologna e Venezia.

Centro
Più nuvoloso al mattino su coste laziali e Sardegna settentrionale, in un contesto asciutto. Dal pomeriggio il cielo si copre su tutta la dorsale appenninica, con rovesci e temporali in sconfinamento su coste adriatiche e Toscana meridionale. Temperature massime: 20° a Cagliari, 22° a Firenze, 20° Roma.

Sud e Isole
Prima parte di giornata più nuvolosa in Sicilia e soleggiata altrove. Poi peggiora tra Molise, Puglia e Campania, con precipitazioni sparse e qualche temporale. Temperature massime: 18° a Napoli, 23° a Bari, 21° a Palermo.