Meteo domenica 4 luglio
Meteo domenica 4 luglio

Le previsioni meteo di domani annunciano che domenica 4 luglio sarà una giornata molto grigia sulle regioni settentrionali dell'Italia, che dovranno fare i conti con una scia di piogge e temporali spesso molto forti. La sfuriata temporalesca avrà però vita breve, dato che dalla prossima settimana l'anticiclone tornerà a dettare legge sullo Stivale, provocando l'ennesima ondata di caldo.

Andando con ordine, il team de iLMeteo.it comunica che domenica la mattinata sarà subito movimentata sul Triveneto, dove scoppieranno i primi focolai temporaleschi. Il resto del Nord si sveglierà invece in una situazione di calma apparente, che verrà però spezzata nel pomeriggio dallo sviluppo di acquazzoni via via più frequenti, destinati a coinvolgere tanto le Alpi e le Prealpi, quanto le zone di pianura. I meteorologi segnalano il rischio di fenomeni localmente anche molto violenti, inclusi nubifragi, qualche occasionale tromba d'aria e intense grandinate con chicchi di grandi dimensioni.

Al Centro e al Sud il finale di weekend sarà prevalentemente soleggiato, anche se con il passare delle ore il cielo tenderà a coprirsi un po' di più sui comparti centrali.




Con l'inizio della nuova settimana l'alta pressione ricomincerà progressivamente a guadagnare spazio, favorendo l'arrivo di un'ondata di caldo che avvolgerà tutto il Paese. La conferma arriva anche dagli esperti di 3BMeteo che, a parte qualche residua nota instabile attesa per lunedì 5 luglio, parlano di una "fiammata africana" pronta a far volare le temperature oltre i 35 gradi. In particolare, tra mercoledì 7 e giovedì 8 luglio si potrebbero registrare punte di 38 gradi al Nord e fino a 42 gradi al Centro

Le previsioni meteo nel dettaglio di domenica 4 luglio

Nord Ovest
Asciutto al mattino, con nubi sparse specie su Piemonte e Liguria. Dal pomeriggio rovesci e temporali in arrivo su rilievi e Val Padana, con rischio di locali nubifragi. Temperature massime: 23° a Genova, 26° a Torino, 29° a Milano.

Nord Est
Subito temporali sul Triveneto, in successiva estensione sugli altri settori di Nord Est, con fenomeni anche molto intensi. Temperature massime: 29° a Bolzano, 31° a Bologna, 28° a Venezia.

Centro
Tempo prevalentemente soleggiato, ma con nuvolosità in aumento al pomeriggio un po' su tutte le regioni (Toscana in primis), in un contesto comunque asciutto. Temperature massime: 32° a Cagliari, 30° a Roma, 31° a Firenze.

Sud e Isole
Cielo sereno o poco nuvoloso su tutto il Meridione, grazie allo scudo protettivo dell'anticiclone. Temperature massime: 31° a Napoli, 34° a Bari e 33° a Palermo.