Pasquetta, le previsioni del tempo di 3bmeteo.com
Pasquetta, le previsioni del tempo di 3bmeteo.com

Roma, 20 aprile 2019 - Sarà una Pasqua con il tempo stabile anche se non sempre soleggiato, dicono le previsioni meteo di 3bmeteo.com. Ma nella giornata di Pasquetta cambio di rotta, con il tempo che andrà nettamente peggiorando (il vero punto è capire se la giornata di lunedì sarà prevalentemente buona o se già dal pomeriggio si registreranno precipitazioni). Il meteorologo Edoardo Ferrara spiega: "Sabato soleggiato o al più velato su gran parte della Penisola con temperature massime fin verso i 23-25 gradi. La domenica di Pasqua si avvicina invece una perturbazione dalla Spagna, responsabile di un aumento generale della nuvolosità di tipo medio-alto ma senza piogge se non qualche sporadica precipitazione in Sardegna. Le temperature saranno ancora molto miti e i venti di Scirocco in rinforzo".

Previsioni del tempo per Pasquetta

"Nella giornata di Pasquetta la perturbazione iberica farà passi ulteriori verso l'Italia e questo determinerà un progressivo peggioramento del tempo", prosegue Ferrara. "Le nubi saranno in ulteriore aumento con qualche pioggia sparsa a partire da tirreniche e isole maggiori entro il pomeriggio, in estensione tra sera e notte anche al Nord e sul medio versante adriatico. In particolare proprio al Nord e alta Toscana durante la notte avremo precipitazioni più incisive e diffuse. Il tutto verrà accompagnato da un deciso rinforzo dello Scirocco, che soffierà anche forte su gran parte del Centro Sud, con burrasche su Sardegna e Sicilia dove le raffiche potranno raggiungere anche i 100km/h. Non esclusi danni e disagi. Proprio lo Scirocco favorirà inoltre la massiccia risalita di sabbia sahariana verso l'Italia, con i cieli che potranno a tratti tingersi di giallo-rossastro, mentre le eventuali piogge potranno risultare decisamente 'sporche'".

Una settimana con nuovo maltempo

"Nei giorni a seguire si apre una nuova fase instabile o perturbata soprattutto al Nord, dove si potranno avere piogge battenti e persistenti specie martedì 23 aprile, con ritorno della neve sulle Alpi ma a quote medio-alte. Marginalmente coinvolto il Centro, con rovesci e qualche temporale più probabili tra Toscana, Umbria e Marche, mentre il Sud, almeno in una prima fase, potrebbe sperimentare tempo ancora soleggiato ma soprattutto caldo, per insistenza dei venti di Scirocco. Calo termico invece apprezzabile al Nord e in misura minore al Centro", concludono da 3bmeteo.com.

Piove la sabbia del deserto

3bmeteo.com, sul sito, dice che al Centro Nord "le precipitazioni porteranno con loro la sabbia sahariana che diventerà ben visibile una volta al suolo, sulle carrozzerie delle auto e su altre superfici". Ilmeteo.it dice che sarà tutta colpa delle"raffiche di scirocco con punte a oltre 120 km/h)" e sottolinea che "nell'atmosfera saranno presenti ingenti quantità di sabbia che piano piano si depositerà al suolo grazie alle piogge che potranno assumere una colorazione bruna o rossastra".

Traffico autostrade Pasqua 2019, le previsioni

Previsioni meteo per il 25 aprile

Brutte notizie, come anticipato, per il giorno della Liberazione (ma buone sul fronte del recupero dai lunghi periodi di siccità dei mesi scorsi) perché sull'Italia dovrebbe arrivare una nuova perturbazione con un "generale calo delle temperature", dice sempre 3bmeteo.com. Comunque mancano ancora diversi giorni e in questi casi è meglio seguire gli aggiornamenti. Comunque anche ilmeteo.it traccia una tendenza simile.