Meteo venerdì 10 aprile
Meteo venerdì 10 aprile

Roma, 9 aprile 2020 - Si va verso una Pasqua dai connotati decisamente estivi. Le previsioni meteo segnalano che fino a domenica 12 aprile l'anticiclone africano continuerà a proteggere l'Italia dalle piogge, distribuendo ovunque tantissimo sole. In questo senso, la giornata di domani, venerdì 10 aprile, non sarà da meno: il bel tempo dominerà la scena e le massime raggiungeranno in diverse zone punte di 25°.

A tale proposito, il team de iLMeteo.it spiega che il costante rinforzo dell'alta pressione regalerà condizioni di totale stabilità su tutto il nostro Paese, provocando anche "un vero boom di temperature, con valori superiori alla media della stagione". Nello specifico, venerdì le colonnine di mercurio si preparano a toccare i 24-25°C al Centro-Nord, con picchi addirittura superiori nelle vallate alpine, tra cui Bolzano. Al Sud l'incremento termico risulterà invece più moderato, con l'eccezione della Puglia, dove si raggiungeranno i 23° a Taranto.

Dopo un weekend pasquale ancora più scintillante (ma da passare diligentemente a casa per contrastare il Coronavirus), gli esperti di 3BMeteo anticipano già che da Pasquetta potrebbero tornare un po' di nubi e qualche precipitazione. Si tratterà comunque di una perturbazione lampo, destinata a scomparire nel giro di pochissimi giorni.

Le previsioni meteo nel dettaglio di venerdì 10 aprile

Nord Ovest
Bel tempo su tutte le regioni, con al più qualche innocua nube transitoria all'altezza delle Alpi. Clima caldo, con 24° a Milano e Torino.

Nord Est
Dominio assoluto dell'alta pressione anche sui settori di Nord Est, con massime fino a 25°C sulle valli dell'Alto Adige. Previsti 21° a Venezia e 24° a Bologna.

Centro
Cielo sereno o poco nuvoloso ovunque, con flussi di aria calda a favorire il generale rialzo delle temperature. Attesi 25° a Firenze e 23° a Roma.

Sud e Isole
Ampio soleggiamento su tutto il Meridione, accompagnato da venti di debole intensità e mari poco mossi. Massime lievemente più basse rispetto al resto d'Italia, con 20° a Palermo e Napoli.