Roma, 9 ottobre 2021 - L'Italia è piombata in pieno autunno e la situazione non migliorerà durante la prossima settimana. Anzi, farà ancora più freddo secondo gli esperti di previsioni meteo. Buona parte delle regioni italiane sono interessate da un vortice ciclonico che in queste ore si sta portando verso le regioni meridionali. La sua azione durerà fino a domenica 10 ottobre. IlMeteo.it informa che le condizioni meteo sia sabato e sia domenica rimarranno molto instabili e spesso perturbate al Sud e sulle regioni adriatiche centrali (soprattutto su Abruzzo e Molise). Le precipitazioni localmente potranno assumere carattere di forte temporale o in alcuni casi anche di nubifragio.

Il crollo delle temperature

La posizione del ciclone inoltre sta attivando forti venti che soffiano dai quadranti nordorientali e che sono in parte responsabili di un generale calo delle temperature. Sul resto delle regioni invece si fa sempre più presente l'alta pressione delle Azzorre che garantirà un tempo stabile e spesso soleggiato. Ma farà freddo. le temperature di notte scenderanno ampiamente sotto la soglia dei 10°, soprattutto sulla Pianura Padana e nelle vallate alpine. Durante il giorno il calo termico sarà invece più vistoso al Sud e lungo l'Adriatico per colpa delle piogge persistenti.

La protezione dell'alta pressione raggiungerà comunque anche il Sud nel corso della prossima settimana, ma non durerà molto. Secondo 3bmeteo si profila infatti una nuova irruzione di aria fredda di matrice scandinava con maltempo e temperature in ulteriore lieve calo. Ilmeteo.it scrive: "Queste masse d'aria molto instabili 'scaveranno' una profonda depressione, specie da martedì 13, dando vita ad un vero e proprio ciclone". E spiega che "le nostre regioni del Nord Est e quelle centro-meridionali dovranno fare i conti con un'ondata di maltempo potenzialmente molto pericolosa, caratterizzata da piogge torrenziali e dal rischio di nubifragi". E la neve potrebbe fare la comparsa sull'Appennino centrale anche a 1.400 metri. Come sempre però, meglio seguire l'evoluzione delle previsioni del tempo nei prossimi giorni.

La mappa di 3bmeteo

(L'articolo prosegue sotto al widget)

Il meteo nel dettaglio di domenica 10 ottobre

Nord Ovest

Più nuvoloso tra Piemonte e Lombardia, soleggiato altrove. Temperature massime: 19° a Genova, 16° a Torino, 17° a Milano.

Nord Est

Generali condizioni di bel tempo su tutte le regioni. Temperature massime: 21° a Bolzano, 17° a Bologna e Venezia.

Centro e Sardegna

Ancora instabile lungo l'Adriatico, con qualche precipitazione sulle Marche e fenomeni più intensi (anche a carattere temporalesco) in Abruzzo. Sereno sulle altre regioni. Temperature massime: 23° a Cagliari, 18° a Firenze, 21° a Roma.

Sud e Isole

Maltempo diffuso su tutto il Meridione, con rovesci, temporali e locali nubifragi specie su Campania, Molise, Puglia e Calabria. Temperature massime: 20° a Napoli, 16° Bari, 22° a Palermo.