Roma, 2 ottobre 2021 - L'Italia sta per piombare in pieno autunno secondo i siti specializzati in previsioni meteo. Nel corso del primo weekend di ottobre si avranno le prime avvisaglie dell'avvicinamento all'Italia della prima perturbazione della stagione, che darà gli esiti peggiori a partire dalla giornata di lunedì 4 ottobre. Mattia Gussoni, meteorologo di ilMeteo.it informa che tra sabato 2 e domenica 3 ottobre saranno molte le regioni che vedranno un tempo instabile con piogge.

Previsioni meteo: maltempo, temporali e grandine. Allerta rossa a Genova, scuole chiuse

Il tempo nel weekend

Nella prima parte del weekend, sotto i temporali ci sarà soprattutto la Sicilia, ma anche i rilievi abruzzesi e localmente la Sardegna nordorientale e le coste tirreniche di Lazio e Toscana. Domenica invece l'avanguardia della perturbazione comincerà a portare piogge su Val d'Aosta, Piemonte e Lombardia, temporali raggiungeranno la Liguria e poi il Friuli Venezia Giulia, altre piogge ancora sulla Sicilia, specie orientale e possibili precipitazioni anche sulle coste tirreniche come a Roma. Cominciano a soffiare venti di Scirocco. Il fronte perturbato diventerà più incisivo sull'Italia appunto nella giornata di lunedì. Le condizioni meteorologiche sono previste in forte peggioramento con nubifragi che colpiranno soprattutto i settori alpini e prealpini del Nordovest, la Liguria e la Toscana. Peggiora anche in Sicilia e soltanto in serata sul Triveneto. In questo contesto il rischio idrogeologico sarà elevato (frane e allagamenti), con venti di Scirocco in intensificazione con raffiche superiori ai 70 km/h.

Il meteo della prossima settimana

Il sole invece splenderà quasi indisturbato al Sud, in Sardegna, sui versanti adriatici centro-meridionali e su parte dell'Emilia Romagna. Da martedì 5 ottobre il nostro Paese sarà preda di un vortice ciclonico con piogge abbondanti su quasi tutte le regioni. Da giovedì 7 ottobre poi crollo termico e prima neve anche sugli Appennini a quote alte. Mancano però ancora diversi giorni e serviranno ulteriori verifiche. Comunque, al momento, le mappe prevedono temperature che anche in pianura potrebbero non superare i 15 gradi. 

Tutti i dettagli nella mappa di 3bmeteo