Maltempo a Milano (ImagoE)
Maltempo a Milano (ImagoE)

Nord Italia sferzato dal maltempo tra grandinate, trombe d'aria e persino una bufera di neve sul Passo dello Stelvio. Le previsioni meteo di domani, domenica 30 agosto, confermano che la perturbazione di origine atlantica abbattutasi sulle regioni settentrionali a inizio weekend proseguirà la sua marcia, portando forti temporali anche al Centro.

Violento nubifragio a Milano, divelto il tetto di una Rsa

Il team de iLMeteo.it sottolinea che nella giornata di domenica il maltempo continuerà a imperversare su gran parte del Nord (con rischio di nubifragi specie sui rilievi: dettagli in fondo all'articolo), lasciando tutt'al più spazio a qualche miglioramento pomeridiano in Val Padana e Liguria. Rispetto a sabato, la novità è rappresentata dal fatto che il fronte instabile coinvolgerà questa volta anche Toscana, Umbria e Lazio, con rovesci e temporali anche molto intensi già dalla mattina.

Allerta rossa in Lombardia

Sulla base dei fenomeni previsti e in atto - fa sapere il Dipartimento della Protezione civile - è stata valutata per oggi e domani allerta rossa per rischio idrogeologico sul settore settentrionale della Lombardia. Per la giornata di domenica allerta arancione sul restante territorio della Lombardia, sulla Provincia Autonoma di Trento, sulla Provincia Autonoma di Bolzano, sul Veneto settentrionale, su gran parte del Friuli Venezia Giulia, sul settore di levante e su quello centrale della Liguria, sull'area settentrionale della Toscana. Inoltre allerta gialla sul Piemonte orientale, su settori della Lombardia, sulla Provincia Autonoma di Bolzano, sul ponente ligure, sull'Emilia Romagna, sul Veneto meridionale, sui bacini di Levante e Carso del Friuli Venezia Giulia, su Marche, Umbria e Lazio e resto della Toscana.

Caldo e afa al Sud

La situazione sarà invece diversa al Sud: qui il sole resterà protagonista indiscusso e il caldo, a detta dei meteorologi, farà bollire molte regioni, tra cui la Puglia, dove i termometri potranno toccare i 39-40 gradi. Le temperature caleranno al contrario in modo vistoso al Nord, con valori massimi mediamente sui 22-24 gradi. Farà eccezione l'Emilia Romagna, che a fronte di un contesto maggiormente asciutto vedrà schizzare la colonnina di mercurio in alcune zone fino a 36 gradi.

Con la prossima settima la fase di instabilità dovrebbe acuirsi, catapultandoci verso la stagione autunnale (il primo settembre inizia ufficialmente l'autunno meteorologico). Gli esperti di 3BMeteo anticipano che il clima risulterà piuttosto fresco per il periodo, soprattutto nei valori minimi della notte. Le temperature scenderanno anche nei comparti meridionali, dove a partire da lunedì 31 agosto dovrebbe tornare a farsi vedere la pioggia.

Le previsioni meteo nel dettaglio di domenica 30 agosto

Nord Ovest
Temporali sparsi su tutte le regioni al mattino, poi dal pomeriggio sprazzi di sole su Liguria e bassa Lombardia. Giù i termometri: non più di 22-23° a Torino e Milano.

Nord Est
Maltempo diffuso su tutte le regioni, ma con miglioramenti e possibili schiarite pomeridiane nelle zone di pianura, specie in Emilia Romagna. Previsti 26° a Venezia e 30° a Bologna.

Centro
Avvio instabile su Toscana, Marche, Umbria e Lazio centro-settentrionale, con rovesci e temporali anche forti. Fenomeni in attenuazione nel pomeriggio. Cielo coperto in Sardegna. Temperature in calo specie sul versante tirrenico: attesi 25° a Firenze e 29° a Roma.

Sud e Isole
Ancora alta pressione sugli scudi e bel tempo a dominare la scena. Clima a tratti molto caldo, con punte di 34° a Napoli, 37° a Bari e 35° a Palermo.