Previsioni meteo, arrivano grandine e temporali
Previsioni meteo, arrivano grandine e temporali

Roma, 2 settembre 2019 - Dall'estate torrida di colpo dentro l'autunno. Le previsioni meteo dei giorni scorsi vengono confermate: l'Italia sta per finire nella morsa di freddo, vento, grandine e temporali. E anche se è ancora presto per dirlo, la bella stagione sembra ormai archiviata. Se ne riparlerà il prossimo anno, anche se il meteo potrebbe stupirci ancora e regalarci un fine settembre mite e soleggiato.

Aggiornamento: "Ecco perché le previsioni meteo di queste giorni sono spesso sballate"

Temporali e grandine in arrivo

Ma andiamo per gradi. Intanto il team del sito ilmeteo.it avvisa che da oggi avremo parecchi temporali a spasso per il nostro Paese. Al Nord e su parte del Centro principalmente dovuti all'arrivo di aria più fresca dai quadranti settentrionali. Al Sud e sulla Sicilia la fase di brutto tempo sarà da attribuire a una figura di bassa pressione che già da alcuni giorni insiste sull'area del basso Tirreno. Le temperature minime - secondo gli esperti di 3bmeteo.com - si aggireranno in tutta Italia intorno ai 25 gradi, mentre le massime saranno di 28 gradi al Nord, 29 al Centro e 30 al Sud. Il meteorologo Andrea Vuolo ha spiegato che "una perturbazione atlantica raggiungerà l'Italia da lunedì riportando nuovi temporali, locali nubifragi e un repentino calo delle temperature da Nord a Sud". 

Auto travolte dall'acqua a Martina Franca, in Puglia, in un video de ilmeteo.it

A partire da oggi la perturbazione atlantica, dice l'esperto, causerà il transito di temporali a tratti piuttosto intensi, insieme a locali grandinate e intense raffiche di vento, anche superiori ai 70-80 km/h dapprima al Nord e successivamente anche al Centro-Sud", sottolinea il meteorologo. Masse d'aria piuttosto fresche raggiungeranno le Alpi e l'Italia tra oggi e martedì, favorendo, oltre a una spiccata instabilità atmosferica, anche un repentino calo delle temperature, dice l'esperto "dell'ordine degli 8-10 gradi da Nord a Sud, tanto che i valori termici si porteranno a tratti fin sotto le medie del periodo per buona parte della settimana". Il meteo.it parla addirittura di bombardamenti di grandine nelle prossime ore.

Le previsioni per domani, 3 settembre

Tra questa sera e domani, faranno l'ingresso venti freddi di Bora che provocheranno una seria recrudescenza del brutto tempo sui versanti orientali. Nel corso della notte e domani, colpiti da forti rovesci, temporali e grandinate, saranno principalmente il basso Veneto, l'Emilia centro orientale, la Romagna, le Marche, l'Abruzzo, il Molise e la Puglia. Non sono da escludere temporali anche sul Lazio fino a Roma. Migliora invece sul Nord Ovest e sul resto delle regioni tirreniche. Calano le temperature soprattutto sulle regioni settentrionali e centrali.

Mercoledì 4 settembre 

Sempre secondo le previsioni de ilmeteo.it da mercoledì le fresche correnti orientali continueranno a mantenere condizioni di forte instabilità al Sud specie su Puglia, Calabria e Sicilia. Ma non è finita qui.

Giovedì 5

Da giovedì 5 un nuovo e più deciso impulso d'aria fredda colpirà nuovamente l'Italia. Dapprima il Nord con forti temporali ed in seguito anche il Centro e solo marginalmente il Sud. In questo frangente attendiamo dunque un ulteriore e deciso calo delle temperature con un clima decisamente fresco. 

Tendenza per venerdì e sabato

Tra venerdì e sabato - sempre secondo 3bmeteo - potrebbe arrivare una nuova perturbazione, anche se la tendenza è da confermare.