Caldo e afa in città (foto Ansa)
Caldo e afa in città (foto Ansa)

Ancora caldo e afa sull'Italia, dove questo sabato le 'temperature percepite' hanno toccato punte record specialmente in Sardegna (52° a Capo Carbonara) e a Treviso (50°). Le previsioni meteo di domani, domenica 2 agosto, documentano una situazione fortemente influenzata dall'anticiclone africano, che continuerà a dispensare temperature roventi su gran parte del nostro Paese. Tuttavia, dai rilievi del Nord comincerà a farsi largo una scia di temporali, preludio di un peggioramento più consistente a partire da lunedì.

Allerta arancione in Emilia Romagna, altri temporali in arrivo

Il team de iLMeteo.it scrive che "un fronte temporalesco alimentato da un vortice ciclonico di origine atlantica si avvicinerà all'Italia", dando vita a fenomeni instabili inizialmente su Alpi e Prealpi. I meteorologi spiegano che a causa dell'elevata energia in gioco (alti tassi di umidità nei bassi strati dell'atmosfera) si potrebbero formare imponenti celle temporalesche, "con il serio rischio di grandinate in sconfinamento fin verso le pianure di Piemonte, Lombardia e Veneto".

A parte qualche scarica estiva sugli Appennini, sul resto dello Stivale il tempo si manterrà invece molto soleggiato, in un contesto climatico ancora torrido, appiccicoso e poco ventilato. A tale riguardo, domenica il Ministero della Salute segnala situazione di emergenza per ondata di calore (bollino rosso, ossia allerta di livello 3) in dodici città italiane: Ancona, Bologna, Campobasso, Firenze, Frosinone, Latina, Palermo, Perugia, Pescara, Rieti, Roma, Viterbo.

Gli esperti di 3BMeteo anticipano poi che la prossima settimana "permarranno condizioni di marcata instabilità al Nord" con temporali sulle zone alpine e sulla Val Padana, in alcuni casi associati a grandinate e possibili nubifragi. L'instabilità si allargherà anche al Centro specie in Umbria e su tratti delle Marche, provocando un progressivo calo delle temperature, più marcato nelle regioni settentrionali. Al Sud prevarrà per l'ennesima volta il bel tempo," con punte di 36-38°, localmente dio 40° in Sicilia".

Le previsioni meteo nel dettaglio di domenica 2 agosto

Nord Ovest
Avvio instabile lungo i settori alpini, poi da metà giornata temporali in sconfinamento sulle pianure di Piemonte e Lombardia. Verso sera possibili piogge anche sul Levante ligure. Clima un po' meno bollente: previsti 27° a Genova, 34° a Torino e 33° a Milano.

Nord Est
Acquazzoni sparsi già dal mattino in corrispondenza di Alpi e Prealpi, con successivo allargamento del fronte temporalesco sulle zone di pianura, specie del Veneto. Valori massimi in discesa di un paio di gradi: 32° a Venezia, 33° a Bolzano e 37° a Bologna.

Centro
Cielo sereno o poco nuvoloso su tutti i settori, al netto di alcuni temporali estivi su alta Toscana e Appennini centrali a partire dal pomeriggio. Caldo intenso, con 39° a Firenze, 37° a Perugia e 34° a Roma.

Sud e Isole
Tempo stabile e soleggiato ovunque, fatta eccezione per qualche annuvolamento sui rilievi campani, in assenza di pioggia. Attesi 33° a Napoli, 32° a Bari e 34° a Palermo.