Meteo venerdì 3 settembre
Meteo venerdì 3 settembre

Roma, 2 settembre 2021 - Le previsioni meteo di domani, venerdì 3 settembre, annunciano l'arrivo della prima perturbazione atlantica di fine estate, che scalzerà l'alta pressione provocando un graduale peggioramento del tempo sull'Italia. Gli effetti maggiori si avranno tuttavia nel weekend, quando aumenterà il rischio di possibili allagamenti nelle zone in cui le precipitazioni risulteranno più intense.

Il team de iLMeteo.it scrive che venerdì il campo anticiclonico inizierà a lasciare spazio a un fronte perturbato, "pilotato da un vortice in formazione sul Mar Mediterraneo". Ne conseguirà un aumento diffuso della nuvolosità sui settori di Nord Ovest, associato a qualche pioggia su Alpi, Liguria ed Emilia. Nel contempo, si osserverà un peggioramento dalla Sardegna (possibili temporali) verso le regioni centrali, anche se in quest'ultimo caso il contesto rimarrà prevalentemente asciutto fino alla sera (dettagli in fondo all'articolo). Sul resto del Paese il sole avrà invece la meglio, seppure in compagnia di nubi crescenti.

Durante il weeekend la perturbazione acquisirà ulteriore forza, generando disturbi sempre più marcati. La conferma arriva anche da 3BMeteo, secondo cui sabato 4 settembre avremo tempo instabile sulle Alpi e al Centro Sud, con rovesci e temporali su "Sardegna, Lazio, Campania, Calabria e Nord Sicilia, in estensione al medio-basso versante tirrenico". Gli esperti non escludono il sopraggiungere di fenomeni localmente intensi, accompagnati da scariche di grandine. Domenica 5 settembre l'impulso temporalesco si manterrà attivo sulle regioni meridionali e dal pomeriggio sull'arco alpino, in un quadro però destinato a migliorare nelle ore serali. Da notare infine che le precipitazioni provocheranno una fisiologica (ma lieve) diminuzione delle temperature.

Le previsioni meteo nel dettaglio di venerdì 3 settembre

Nord Ovest
Cielo molto coperto, con precipitazioni nel corso della giornata su rilievi alpini e Liguria. Temperature massime: 23° a Genova, 21° a Torino, 25° a Milano.

Nord Est
Molte nubi alternate a schiarite, con qualche pioggia sparsa al pomeriggio sull'Emilia occidentale. Temperature massime: 28° a Bolzano, 26° a Bologna, 25° a Venezia.

Centro e Sardegna
Temporali dapprima sulla Sardegna nord-orientale, poi nuvolosità in estensione sulle regioni peninsulari, specie sul versante tirrenico. Entro sera possibili piogge su Appennini e coste di bassa Toscana e Lazio. Temperature massime: 29° a Cagliari, 27° a Firenze, 30° a Roma.

Sud e Isole
Più nuvoloso su Appennini e Campania, in un contesto prevalentemente asciutto. Per il resto ampio soleggiamento. Temperature massime: 30° a Napoli, 28° a Bari, 32° a Palermo.









New York, l'uragano Ida fa strage