Meteo sabato 6 marzo: torna la neve sulle Alpi occidentali
Meteo sabato 6 marzo: torna la neve sulle Alpi occidentali

Le previsioni meteo di domani, sabato 6 marzo, confermano il peggioramento del tempo in diverse zone dall'Italia, con il ritorno della pioggia e anche neve in montagna. Più in generale il weekend sarà caratterizzato da un clima più fresco, dovuto all'irruzione di un fronte freddo dai Balcani, che farà diminuire le temperature di 8-10 gradi là dove il cielo risulterà più grigio.

Il team de iLMeteo.it comunica che nelle primissime ore di sabato il tempo sarà subito instabile sulle regioni di Nord Est, con precipitazioni sparse accompagnate da venti di Bora. I fenomeni si muoveranno rapidamente verso Nord Ovest, assumendo carattere nevoso sui rilievi alpini, a partire circa dagli 800 metri di quota. Nuvole e piogge interesseranno poi il versante Adriatico fino alla Puglia, con sconfinamenti anche nelle zone interne di Toscana, Lazio e Campania. Attesi peggioramenti nel pomeriggio in Sardegna. Sui restanti settori di Centro Sud il tempo sarà più asciutto, con ampie parentesi soleggiate nonostante la nuvolosità diffusa.

Il crollo termico si farà sentire in modo marcato al Nord e sull'Adriatico, con valori massimi che non supereranno i 10 gradi ad esempio a Milano, Torino, Bologna, Venezia, Perugia e Ancona. Sul resto del Paese i termometri continueranno invece a segnare valori gradevoli, al netto di un lieve calo rispetto ai giorni precedenti.



Nel confermare il quadro appena descritto, gli esperti di 3BMeteo segnalano che durante la seconda metà di weekend il fronte inizierà già ad allontanarsi dall'Italia. Tuttavia, l'anticiclone in riposizionamento sul Mediterraneo centrale verrà infastidito da infiltrazioni umide provenienti dall'Europa occidentale. Per questa ragione, domenica 7 marzo si preannunciano parziali schiarite al Nord (Piemonte occidentale a parte), su medio-alta Toscana e Marche, mentre sul resto del Centro Sud persisterà un certa variabilità, con qualche pioggia e spruzzi di neve sugli Appennini.

Le previsioni meteo nel dettaglio di sabato 6 marzo

Nord Ovest
Molte nubi su tutte le regioni, con precipitazioni sparse specie su Piemonte e Lombardia, a carattere nevoso sopra 700-900 metri. Più soleggiato al mattino sulla Liguria. Temperature massime: 12° a Genova, 7° a Torino e 9° a Milano.

Nord Est
Avvio coperto un po' ovunque, con piogge e qualche temporale in particolare fra Triveneto ed Emilia Romagna. Nel pomeriggio maggiori schiarite su Veneto e Friuli-Venezia Giulia. Temperature massime: 12° a Bolzano, 9° a Venezia e 10° a Bologna.

Centro
Tempo instabile fin dal mattino sul versante adriatico, con rovesci sparsi e locali temporali, in successivo esaurimento. Nel pomeriggio precipitazioni anche su bassa Toscana e zone interne di Lazio e Sardegna. Variabile ma asciutto altrove. Temperature massime: 17° a Cagliari, 11° a Firenze e 14° a Roma.

Sud e Isole
Prima parte di giornata abbastanza soleggiata, poi nuvolosità in crescita tra Molise, Basilicata, Campania e Gargano, accompagnata da occasionali piovaschi soprattutto su casertano, napoletano, potentino e foggiano. Temperature massime: 16° a Napoli, 14° a Bari e 17° a Palermo.