Meteo sabato 21 novembre
Meteo sabato 21 novembre

Le previsioni meteo di domani, sabato 21 novembre, certificano l'arrivo di un weekend di stampo invernale su gran parte dell'Italia. Il clima sarà infatti rigido e ventoso, anche se nel frattempo e piogge inizieranno a fare parziale retromarcia, con precipitazioni abbondanti concentrate sempre più verso Sud.

Il team de iLMeteo.it avverte che sabato la persistente presenza di un ciclone gelido nel cuore del Mediterraneo provocherà nuovi rovesci e possibili temporali su tutto il Meridione. Ad essere maggiormente colpite saranno la Calabria e la Sicilia, dove non si esclude il rischio di alluvioni lampo e nubifragi a causa della enorme energia in gioco. Sotto la spinta del maltempo, sono inoltre attese nevicate sopra i 1000-1400 metri.

Al Centro-Nord i meteorologi scrivono invece che il tempo si manterrà prevalentemente soleggiato, ma i venti freddi faranno crollare le temperature minime, determinando le prime gelate di stagione in Pianura Padana. Al mattino la colonnina di mercurio potrà addirittura scendere sotto lo zero in diverse città, tra cui Torino, Aosta, Milano, Bolzano, Trento e Bologna.




Domenica 22 novembre il ciclone punterà in direzione del Nord Africa, lasciando lungo la strada qualche ulteriore strascico piovoso. A tale riguardo gli esperti di 3BMeteo parlano di insistenti rovesci e temporali tra Calabria tirrenica e Sicilia orientale, compensati da ampi spazi di sereno sul resto del Paese (ma in un contesto climatico sempre da lupi).

Le previsioni meteo nel dettaglio di sabato 21 novembre

Nord Ovest
Cielo limpido o poco nuvoloso su tutte le regioni, con venti forti e gelidi che soffiano da Nord Est. Prime gelate mattutine in Val Padana. Temperature in calo: non più di 8-9° a Milano e Torino.

Nord Est
Tempo prevalentemente soleggiato, ma in un contesto freddo e ventoso. Diffuse brinate al mattino. Attesi 10° a Venezia e 9° a Bologna nelle ore più calde.

Centro
Qualche residua precipitazione al mattino su basso Lazio e Abruzzo. Per il resto generali condizioni di bel tempo, al netto di deboli nevicate su crinali appenninici e accenni di instabilità sulla Sardegna sud-orientale. Raffiche di Bora sull'Adriatico e Grecale sul Tirreno. Previsti 10° a Firenze e 13° a Roma.

Sud e Isole
Piogge sparse su tutto il Meridione, con successivi peggioramenti su Calabria ionica e Sicilia orientale (temporali e alluvioni lampo). Nel pomeriggio possibili schiarite sulla Campania. Massime in calo: 12° a Napoli e Bari, 18° a Palermo.