Meteo, temperature in aumento
Meteo, temperature in aumento

Roma, 11 maggio 2020 - L'Italia spezzata in tre almeno dino al week-end: temporali sparsi al Nord, l'estate che irrompe con caldo africano al Sud con picchi addirittura di 39 gradi. E' quanto ci aspetta, secondo le previsioni del tempo di 3Bmeteo, questa settimana.

FOCUS / Bologna / Firenze / Milano

Da mercoledì dunque al Sud la colonnina del termometro dovrebbe arrivare a 39 gradi nel Palermitano, Cosentino e Foggiano. Un anticipo torrido di estate quindi. Sarà estate, ma fortunatamente con caldo meno intenso, anche al Centro: tra Lazio, Umbria ed Abruzzo il termometro toccherà i 30 gradi, anche se mancheranno veloci piovaschi. Opposta la situqzione al Nord dove proseguirà la fase di maltempo di questi giorni, con un nuovo calo termico, anche se non mancheranno parentesi soleggiate. Tra le città più calde, che potranno superare anche abbondantemente i 30°C, Palermo, Caltanissetta, Ragusa, Cosenza, Vibo Valentia, Potenza, Matera, Benevento, Caserta e Foggia. Anche Roma potrebbe raggiungere se non lievemente superare i 30°C.

L'articolo prosegue sotto la mappa

 

Edoardo Ferrara, meteorologo di 3bmeteo.com, sottolinea: "Il picco sarà soprattutto tra giovedì e venerdì quando non si escludono record di caldo per il mese di maggio su Sicilia, Calabria, Basilicata e Puglia. Coinvolto anche il Centro, sebbene in misura più marginale, con massime pari o superiori ai 3 gradi sulle zone interne, specie tra Lazio e Abruzzo. Va comunque segnalato che il clima sarà decisamente più mitigato lungo le coste, specie adriatiche e ioniche, grazie ai venti che proverranno da un mare ancora piuttosto freddo, eredità termica dell'inverno".

PREVISIONI / Gli aggiornamenti

Il Nord

Spiega sempre Ferrara: "Fino al weekend il tempo si manterrà variabile con ulteriori spunti temporaleschi, anche di una certa intensità, comunque più frequenti a ridosso di Alpi, Prealpi e in generale sul Nordovest. Non mancheranno anche parantesi asciutte e soleggiate, soprattutto sul Nordest. Qualche occasionale acquazzone potra' interessare anche il Centro, dove tuttavia prevarrà il tempo stabile anche se a tratti nuvoloso".

Il Centro

Coinvolto anche il Centro, sebbene in misura più marginale, con massime pari o superiori ai 30°C sulle zone interne, specie tra Lazio e Abruzzo.

Il Sud

"Al Sud è confermato l'arrivo di una ondata di caldo africano piuttosto intensa da mercoledì fino ad almeno sabato. Va comunque segnalato che il clima sarà decisamente più mitigato lungo le coste, specie adriatiche e ioniche, grazie ai venti che proverranno da un mare ancora piuttosto freddo, eredità termica dell'Inverno. Faranno eccezione le coste tirreniche di Sicilia e Calabria".