Meteo, ancora caldo africano
Meteo, ancora caldo africano

Roma, 13 giugno 2019 - Torna il caldo africano e la seconda ondata sarà peggio della prima. Le previsioni meteo di domani, venerdì 14 giugno 2019, raccontano di un nuovo anticiclone proveniente dal Nord Africa, che intrappolerà quasi tutta l'Italia all'interno di una bolla di calore. Gli esperti de iLMeteo sottolineano che proprio nella giornata di venerdì assisteremo a una robusta impennata delle temperature, che accompagneranno il quadro di generale bel tempo con punte sopra i 40° in particolare al Centro e al Sud. Nel Mezzogiorno le regioni più roventi saranno Sicilia e Puglia, mentre nei settori centrali i valori più alti riguarderanno Toscana e Lazio.

Come confermato anche dal bollettino di 3BMeteo, al Nord l'incremento termico sarà leggermente meno esasperato. Tuttavia, la scorpacciata di sole e gli oltre 30° in città come Milano, Bologna e Bolzano dovranno misurarsi con tassi di umidità assai elevati, che alimenteranno la sensazione di afa.

Si tratta del preludio a un weekend altrettanto infuocato, prima di una graduale normalizzazione che dovrebbe avviarsi a cavallo tra domenica e lunedì.
 

Previsioni di venerdì 14 giugno

Nord Ovest
Nubi sparse ma anche tanto sole sulle regioni di Nord Ovest. Possibili piogge in serata sull'arco alpino, tra Piemonte e Valle d'Aosta. Salgono le temperature, anche se in maniera più contenuta rispetto al resto dell'Italia: a Milano e Torino il termometro supera comunque 30°.

Nord Est
Prevalenza di sole quasi ovunque, con nuvolosità più intensa nel pomeriggio in estensione da Nord Ovest, senza conseguenze piovose. Il clima si fa ancora più caldo e afoso: previsti 28° a Venezia e 34° Bolzano.

Centro
A parte qualche nuvola innocua su Sardegna e rilievi dell'Appennino, si profila all'orizzonte una giornata di cielo sereno su tutti i settori centrali della Penisola. Il soleggiamento intenso si accompagna con una nuova escalation delle temperature, che porta 38° a Firenze e 36° a Roma.

Sud e Isole
Tempo soleggiato e clima molto caldo anche al Sud, dove l'ascesa termica si fa sentire soprattutto nelle zone più interne della Sicilia, con picchi oltre i 40°. Massime ampiamente oltre i 30° anche a Palermo, Bari e Napoli.