Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Economia Sport Motori Tech Magazine Salute

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Previsioni meteo, maltempo in arrivo (iStok)

Roma, 12 agosto 2018 - Il gran caldo ha le ore contate. Come da previsioni meteo, dopo un weekend di bel tempo (seppure oggi con qualche eccezione) domani l'estate si interrompe per far spazio a temporali, grandine e temperature in discesa. Un sollievo dall'afa, ma anche una seccatura per chi ha programmato grigliate all'aperto e scampagnate furoriporta in occasione di Ferragosto. Anche se, nel giorno clou dell'estate, il maltempo non si prenderà tutta l'Italia: sarà piuttosto un Ferragosto capriccioso, con instabilità al Centro-sud e sulle coste della Romagna, mentre al Nord sarà prevalentemente soleggiato. Ma partiamo con ordine: la perturbazione numero 2 del mese è pronta a colpire da lunedì, a partire dal nordovest, per poi coinvolgere martedì anche il centro e scendere infine al Sud. Una fase, spiegano i meteorologi del Centro Epson Meteo, che verrà accompagnata da un ridimensionamento delle temperature che, entro metà settimana, si riporteranno verso valori nella media e in diverse zone anche leggermente al di sotto.

Secondo il sito specializzato ilmeteo.it, le città più colpite dal maltempo tra lunedì e martedì saranno prima Como, Milano, Monza, Bergamo colpite anche da grandine), in seguito Bologna, Padova, Venezia, Treviso, Firenze, per poi coinvolgere Umbria, Marche e Abruzzo. Mercoledì le perturbazioni si sposteranno con grandinate sulle coste dell'Emilia-Romagna, a Roma, su Grosseto, in Sardegna a ancora in Abruzzo e Molise. Di seguito nel dettaglio, giorno per giorno le previsioni del tempo

LUNEDI' - I temporali si propagano gradualmente dal Nord-Ovest verso il Nord-Est, soprattutto nel pomeriggio. Al Centro-Sud e in Emilia Romagna giornata sostanzialmente tranquilla con tendenza a qualche nuvola in più nella seconda parte della giornata. Nel resto del Nord prevalgono le nuvole fin dal mattino con le prime locali precipitazioni sulle Alpi piemontesi e sulla Liguria centrale. Nel pomeriggio rischio di rovesci o temporali al Nord-Ovest e sulle Alpi orientali in estensione verso sera fino alle coste tra l'alto Veneto e il Friuli Venezia Giulia. Non si escludono episodi di forte intensità. Verso sera inizia a migliorare sull'estremo Nordovest, mentre nella notte i temporali coinvolgeranno anche la Toscana. Temperature massime in calo all'estremo Nordovest, stabili o in lieve aumento sul resto d'Italia. Venti di Libeccio in moderato rinforzo in Liguria.

MARTEDI' - Parziali schiarite al Nord-Ovest, dove qualche locale rovescio potrà interessare ancora le zone montuose. Sul resto del Nord il tempo resta molto instabile e progressivamente anche al Centro, con rovesci sparsi e possibili temporali più diffusi al mattino tra Toscana, Umbria e alto Lazio, nel pomeriggio anche su Venezie, Emilia Romagna e nel resto del Centro. Nel pomeriggio rischio di isolati temporali anche nel nord della Sardegna e nelle zone interne della Sicilia. Sul resto del Sud cielo da poco a parzialmente nuvoloso, con un peggioramento nella notte intorno all'alto Tirreno. Si smorza il caldo con temperature in calo anche sensibile al Nordest, al Centro e nel nordovest della Sardegna, primi lievi cali anche nel resto del Sud. Ventoso in Liguria e Maestrale in intensificazione sulla Sardegna.

MERCOLEDI' - A Ferragosto l'Italia si spacca a metà: la perturbazione tenderà a scivolare verso Sud. Contemporaneamente il tempo, spiegano gli esperti del sito specializzato 3bmeteo.com (che comunque mettoni in guardia sull'attendibilità non ancora elevata per le previsioni del 15 agosto), tende a migliorare al Nord a partire da Ovest grazie alla rimonta dell'anticiclone delle Azzorre. Resta capriccioso al Centro-sud. In particolare, per i meteorologi del Centro Epson Meteo, il miglioramento riguarderà il Triveneto e la Toscana, mentre risulterà ancora instabile sul resto del Centro-Sud e al mattino anche in Emilia Romagna, dove vi sarà il rischio di locali rovesci o temporali comunque alternati anche a fasi asciutte. Anche per quanto le temperature ci sarà una netta differenza tra l'Italia settentrionale e quella centro-meridionale: le massime torneranno a salire al Nord e in Toscana, mentre saranno in ulteriore calo nel resto del Centro-Sud. In generale il caldo sarà contenuto, senza gli eccessi di afa che hanno caratterizzato i giorni scorsi.

TENDENZE - I siti ilmeteo.it e 3bmeteo.com si spingono a dare indicazioni sulle tendenze dei giorni dopo Ferragosto. Dal 16 il tempo resta instabile al Sud, ma poi dai giorni successivi fino a domenica 19 la pressione dovrebbe tornare ad aumentare con sole quas ovunque. Ma è ancora presto per avere certezze.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.