Meteo domenica 14 marzo
Meteo domenica 14 marzo

Le previsioni meteo di domenica 14 marzo documentano che domani l'ingresso di una perturbazione atlantica farà peggiorare il tempo sull'Italia, distribuendo piogge, temporali e anche qualche nevicata fino a quote basse. Il fronte instabile sembra comunque destinato ad abbandonare presto il nostro Paese, aprendo la strada a un inizio di settimana fresco, ma più asciutto.

Il team de iLMeteo.it avverte che nella mattinata di domenica si svilupperanno i primi rovesci su Venezia Giulia e alta Toscana, con possibilità di locali temporali, mentre sui confini alpini la neve cadrà in modo diffuso, sconfinando anche in valle. Nel pomeriggio il maltempo si concentrerà soprattutto sul Centro Italia, con piogge sparse e altri temporali su Marche, Abruzzo, Umbria, zone interne di Toscana e Lazio. Entro sera la perturbazione terminerà la sua corsa sul Meridione, provocando ulteriori precipitazioni su Molise, Gargano e Campania. Sono inoltre attese fioccate lungo gli Appennini a partire dai 1000-1200 metri, con spruzzate di bianco localmente sotto questa quota specie di sera.

A caratterizzare la seconda parte di questo weekend sarà anche il rinforzo dei venti, con raffiche di Maestrale fino a 80 chilometri orari sui bacini centro-meridionali, e punte di 100 chilometri orari su tutti i rilievi. Le correnti saranno invece più moderate al Nord: qui toccheranno in particolare i 30-40 chilometri orari sulla Pianura Padana centrale e occidentale.



Per quanto riguarda l'inizio della prossima settimana, gli esperti di 3BMeteo segnalano che l'Italia verrà probabilmente investita da venti freddi di origine nordica, che favoriranno una progressiva diminuzione delle temperature. Il colpo di coda invernale andrà a braccetto con qualche nevicata sulle Alpi confinali e una moderata instabilità sulle regioni del Sud e del medio versante adriatico. Altrove il tempo risulterà prevalentemente soleggiato, ma soprattutto al Nord il calo termico dovrebbe tradursi in valori massimi sotto le medie del periodo.

Le previsioni di domenica 14 marzo

Nord Ovest
Tempo prevalentemente soleggiato su tutte le regioni, salvo addensamenti sui rilievi alpini, con possibili nevicate dagli 800 metri. Temperature massime: 14° a Genova e Torino, 15° a Milano.

Nord Est
Piogge e locali temporali fin dal mattino sulla Venezia Giulia, in attenuazione nel corso della giornata. Neve sui confini alpini, con fioccate anche in valle. Maggiori schiarite sugli altri settori. Temperature massime: 14° a Bolzano, 13° a Venezia, 16° a Bologna.

Centro
Avvio instabile sull'alta Toscana, con successivi peggioramenti (piogge e temporali) su Marche, Umbria, Abruzzo, zone interne di Lazio e Toscana. Sugli Appennini nevicate dai 1000 metri, localmente a quote più basse. Soleggiato in Sardegna e sulle coste tirreniche. Temperature massime: 16° a Cagliari, 15° a Firenze e Roma.

Sud e Isole
Prima parte di giornata serena o non troppo nuvolosa quasi ovunque. Poi tra pomeriggio e sera previsti rovesci e qualche temporale su Molise, Campania, Gargano e Calabria. Neve sui rilievi appenninici sopra 1100-1200 metri. Temperature massime: 15° a Napoli, 18° a Bari, 16° a Palermo.