Una persona si ripara con l'ombrello (Ansa)
Una persona si ripara con l'ombrello (Ansa)
Verso il bello, ma non facciamoci ingannare: le previsioni meteo di venerdì 15 marzo 2019 in Italia raccontano che andiamo incontro alla primavera, ma piuttosto lentamente. Ilmeteo.it e 3BMeteo annunciano nevicate sulla catena delle Alpi nelle zone di confine, nubi in transito verso la Grecia con piogge sparse a Sud. Ma anche un generale miglioramento delle condizioni atmosferiche nelle zone di pianura e al centro. Il vortice di bassa pressione che ha attraversato la penisola porta strascichi fra costa adriatica, Sardegna, Calabria ionica e nord della Sicilia. Per il resto avremo un venerdì non pessimo ma nemmeno scintillante. E se per sabato il sole dovrebbe tornare in gran parte del paese, per domenica invece è in arrivo una nuova perturbazione, questa volta al Nord.












Previsioni del tempo di Venerdì 15 marzo: Nord Ovest
Torna la neve sulle Alpi confinali, fra alta Val d'Aosta, Ossola e Valtellina. Il resto della zona nordoccidentale vede nubi sparse con basso rischio di precipitazioni per tutta la giornata. In pianura sale la temperatura, con 21° di massima a Milano e a Torino.


Nord Est
La neve si affaccia anche a Nord Est, nei settori di confine ad alta quota. La zona di pianura e quela costiera avranno nubi sparse con pochi rischi di precipitazioni. Si prevedono 14° a Venezia nel pomeriggio.


Centro
Nella giornata di venerdì l'area centrale avrà un clima mite, anche se ventoso sulle coste. Le nubi sono destinate a diradarsi nel corso della giornata, anche se qualche leggero piovasco potrebbe essere in agguato. Roma veleggia verso una massima di 18°, Firenze di 17°.


Sud e Isole
Calabria tirrenica e Sicilia settentrionale sono a rischio pioggia. Il resto del Sud Italia vede tempo mite con presenza di nubi in transito. Bari e Palermo avranno massime di 15°.