Previsioni meteo 24 febbraio, continua l'azione dell'aria fredda siberiana
Previsioni meteo 24 febbraio, continua l'azione dell'aria fredda siberiana

Roma, 23 febbraio 2019 - Vittime, crolli e forti disagi. Le raffiche di vento gelido che stanno spazzando il centro-sud dell'Italia finora hanno provocato tre morti nel Lazio, tre feriti nel Trapanese, un mercantile incagliato a Bari, uno scontro fra navi a Ischia e una strage di alberi. E l'azione del fronte di aria fredda siberiana continuerà: le previsioni meteo di domenica 24 febbraio vedono infatti temperature che si mantengono basse dopo il calo di ieri e venti di Bora lungo le coste. Ilmeteo.it e 3BMeteo annunciano una giornata senza precipitazioni al nord su tutto il versante alpino e la Pianura Padana, mentre al sud tornano i piovaschi e le nevicate anche a bassa quota fra Calabria e Sicilia (Ilmeteo parla di 'zampata siberiana' per tutto il weekend).
Al centro nubi in attenuazione, con qualche rischio neve su zone isolate dell'Abruzzo. Dall'inizio della settimana prossima si prevede un'inversione di tendenza con il rinforzo dell'alta pressione e temperature in aumento su tutta la penisola.

 


La Protezione civile ha emesso un ulteriore avviso di condizioni meteorologiche avverse per domani, in particolare è stata prorogata l'allerta meteo in Campania fino alle 24 di domenica. Allerta gialla anche in Basilicata, Calabria e Sicilia.

Previsioni del tempo di domenica 24 febbraio: Nord Ovest
A differenza del centro sud, il nord Italia avrà una giornata di sostanziale bel tempo, senza precipitazioni e con le nubi in attenuazione sull'arco alpino dalla mattinata in poi. Le temperatura rimangono in calo, con massime di 9-10° in pianura. Sulle coste Liguri venti in aumento. Possibili gelate nelle ore notturne.

Nord Est
Sul nordest stessa situazione che a ovest, con clima freddo ma cielo libero da nubi, anche a causa dei venti e della Bora lungo le coste. Gelate in notturna. Venezia a 8° di massima.

Centro
Si prevedono miglioramenti rispetto al drastico calo di temperature provocato dal fronte di aria fredda proveniente dalla Russia. Nubi in attenuazione in Abruzzo, con stop alle nevicate salvo zone isolate. Bel tempo sul versante tirrenico, con vento leggero e nubi sparse (Sardegna compresa). Temperature massime che non superano i 12° a Roma e i 9° a Firenze.

Sud e Isole
Al sud permane un tempo freddo e ventoso un po' dappertutto, con nubi sparse e precipitazioni piovose. Torna la neve anche a quote basse (500-600 metri) sulla dorsale appenninica calabrese e in Sicilia, ma i fenomeni nevosi saranno in esaurimento dalle ore serali.
Temperature in leggero rialzo, con massime di 8° a Bari e 10° a Palermo.

Dieta, ma non solo. I consigli per tornare in forma in primavera