Previsioni meteo, un weekend di sole e caldo (foto iStock)
Previsioni meteo, un weekend di sole e caldo (foto iStock)

Roma, 14 giugno 2019 - Niente di nuovo sotto (l'abbondante) sole: le previsioni meteo di domani, sabato 15 giugno, confermano che in Italia sarà un weekend caldo, a tratti caldissimo. Gli esperti de iLMeteo, che hanno ribattezzato il nuovo anticiclone africano con il nomignolo 'Scipione', avvisano che sabato avremo cielo sereno o poche nubi praticamente su tutto il nostro Paese, salvo qualche addensamento maggiore sui rilievi alpini, che potrebbero dare vita a brevi temporali passeggeri. Il bel tempo continuerà ad essere accompagnato da temperature infuocate, soprattutto al Sud e sulle Isole Maggiori, dove in alcuni casi i valori si avvicineranno ai 40°.

Previsioni meteo, domenica 16 giugno: caldo in discesa. Ma è solo una tregua

Dopo i picchi di venerdì, l'ondata di calore si smorzerà invece di qualche grado al Centro Nord, ma non c'è da farsi illusioni, perché soprattutto in città come Roma, Firenze, Bologna e Milano il termometro segnalerà stabilmente almeno 30°, in un contesto di clima afoso. E per domenica, anche il team di 3BMeteo rende noto che ci saranno pochi cambiamenti, motivo per cui bisognerà ancora stringere i denti.

Le novità potrebbero arrivare già da lunedì, con l'Anticiclone delle Azzorre che promette di farci respirare portando una progressiva normalizzazione delle temperature. Ma già da metà settimana potrebbe tornare sulla scena l'Anticiclone africano.

Beach Waves: come fare delle perfette onde del mare nei capelli

Temporali, allerta meteo al Nord Ovest

Intanto attenzione ai temporali. Nuova ondata di maltempo in arrivo sul Nord Ovest e nuova allerta meteo del Dipartimento della Protezione Civile. Sulla base delle previsioni disponibili sono previste dal tardo pomeriggio di oggi piogge e temporali, che potrebbero essere localmente anche molto intensi e accompagnati da grandinate, fulmini e forti raffiche di vento, sui settori settentrionali di Piemonte e Lombardia.

​Previsioni del tempo di venerdì 15 giugno

Nord Ovest
Ancora qualche temporale pomeridiano sui rilievi tra Piemonte e Alpi, che potrebbero sconfinare nelle pianure adiacenti. Altrove la nuvolosità diffusa lascia spazio a frequenti schiarite, accompagnate da clima caldo e afoso. Previsti 30° a Milano e Torino.

Nord Est
Cielo più nuvoloso con possibili isolati rovesci sulle Alpi di Trentino Alto Adige e Veneto, per il resto si prospetta un sabato di sole intenso su tutte le regioni. Le temperature si mantengono molto calde, con le massime che oscillano tra i 30° di Venezia e i 34° di Bologna.

Centro
Prevalenza di sole o cielo poco nuvolo su tutte le regioni centrali, salvo qualche addensamento più consistente sul litorale Toscano, in assenza di pioggia. Nonostante il leggero calo delle temperature, il caldo continua a farsi sentire. Si va verso 32° a Firenze e i 33° a Roma.

Sud e Isole
Giornata di bel tempo nel Mezzogiorno, con al più qualche innocua velatura in rapida transizione. Anche se il termometro promette maggiore clemenza rispetto a venerdì, in alcune zone di Puglia e Sicilia sono previste massime fino a 38°. Tra le grandi città, spiccano i 36° in arrivo a Bari.

Terremoto in Friuli oggi, scossa di magnitudo 4.0 vicino a Udine

L'allerta caldo

Sarà un weekend da bollino rosso per Campobasso e Perugia. In queste due città il bollettino delle ondate di caldo del ministero della Salute prevede il livello 3 di rischio, quello più alto con possibili effetti negativi su tutta la popolazione e non solo sulle persone più fragili, da oggi a domenica per la prima città e oggi e domani per Perugia. Solo per oggi è previsto bollino arancione (livello di allerta 2) a Frosinone, Rieti e Roma. Questo livello indica condizioni meteorologiche che possono rappresentare un rischio per la salute, in particolare nei sottogruppi di popolazione più suscettibili (anziani e bambini). Oggi bollino giallo (livello di allerta 1) per Bolzano (anche domani e domenica), Ancona (solo domani), Bari (solo domani), Bologna (solo domani). A Firenze, Napoli, Palermo e Viterbo, bollino giallo solo oggi. A Latina, oggi e domani; a Pescara e Trieste solo domani. Sempre bollino giallo ma domani e domenica a: Rieti, Roma, Venezia e Verona. Le città più fresche, ovvero con bollino verde, da oggi a domenica sono: Torino, Reggio Calabria, Milano, Messina, Genova, Civitavecchia, Catania, Cagliari e Brescia.