Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
14 apr 2022

Previsioni meteo: venerdì picco del caldo. Weekend di Pasqua con il fresco

Si preannunciano tempo prevalentemente stabile e temperature in ulteriore ascesa. Festività in compagnia di qualche pioggia

14 apr 2022
father playing and spinning with his son in the park (intentional sun glare)
Meteo: picco di caldo venerdì 15 aprile
father playing and spinning with his son in the park (intentional sun glare)
Meteo: picco di caldo venerdì 15 aprile

Le previsioni meteo di domani, venerdì 15 aprile, annunciano una giornata in prevalenza stabile e soleggiata, con temperature di stampo quasi estivo. Sotto la spinta dell'alta pressione africana, nelle prossime ore il caldo primaverile raggiungerà il suo picco, prima dell'arrivo di un fronte perturbato che ci consegnerà un weekend di Pasqua decisamente più fresco e bagnato da qualche pioggia

Andando con ordine, il team de iLMeteo.it scrive che venerdì in Italia avremo generali condizioni di bel tempo, ma con cielo più nuvoloso o velato su medio Tirreno, Sardegna, Abruzzo e regioni meridionali (dettagli in fondo all'articolo), oltre a possibili precipitazioni entro sera in Sicilia. A parte alcune nubi sul Triveneto, il sole splenderà in modo deciso soprattutto al Nord, favorendo un'escalation termica che porterà la colonnina di mercurio a toccare addirittura i 28 gradi nei fondovalle alpini. In generale, segnalano gli esperti, le temperature continueranno a crescere un po' su tutto lo Stivale, con massime di 25-27 gradi in diverse città del Centro Nord, e solo qualche grado in meno al Sud.

 

Come confermato anche da 3BMeteo, durante le festività pasquali un fronte freddo proveniente dai Balcani darà una spallata all'anticiclone subtropicale, condizionando l'atmosfera prima sui settori centro-settentrionali e poi su quelli meridionali. Nello specifico, sabato 16 aprile, vigilia di Pasqua, si registrerà un peggioramento con piogge e rovesci sul Triveneto, in successiva estensione su Emilia Romagna e alta Toscana. Qualche locale disturbo dovrebbe inoltre interessare la fascia appenninica centrale. Domenica 17 aprile, giorno di Pasqua, il maltempo muoverà verso Sud, colpendo in modo particolare la Sicilia. A Pasquetta il sole dovrebbe infine tornare a prevalere su tutto il Paese, ma in un contesto climatico quasi invernale, con termometri in discesa di 10 gradi sulle regioni centro-meridionali adriatiche e sull'Appennino.

Il tempo nel dettaglio di venerdì 15 aprile

Nord Ovest
Soleggiato su tutte le regioni, salvo qualche nuvola in più sui rilievi alpini di confine. Temperature massime: 20° a Genova, 24° a Torino e Milano.

Nord Est
Qualche nube con sporadici piovaschi serali sulle Alpi del Triveneto. Per il resto bel tempo. Temperature massime: 27° a Bolzano, 23° a Bologna, 18° a Venezia.

Centro e Sardegna
Tempo asciutto, con sole su Toscana, Umbria e Marche; maggiormente nuvoloso su Sardegna, Lazio e Abruzzo. Temperature massime: 19° a Cagliari, 25° a Firenze, 20° a Roma.

Sud e Isole
Sole misto a nubi e velature di passaggio, più consistenti al mattino su Puglia, Basilicata e Campania. Nuvoloso o coperto sulla Sicilia, con piovaschi sparsi in serata. Temperature massime: 23° a Napoli, 21° a Bari, 20° a Palermo.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?