Il grafico di 3BMeteo
Il grafico di 3BMeteo

Roma, 4 agosto 2020 -  La perturbazione numero 2 di agosto che ha pesantemente colpito il Nord Italia con nubifragi, grandinate, allagamenti e frane (colpiti in modo particolare ieri l'Alessandrino e oggi il Vicentino) con un drastico calo delle temperature, si sta spostando progessivamente oggi verso il Centro e il Sud del Paese mettendo praticamente fine dappertutto all'ondata di caldo africano (oggi sono previsti gli ultimi picchi di 35 gradi in Sicilia e all'estremo Sud). Caldo africano che - è l'altro lato della medaglia - ha provocato numerosi incendi: emergenza in particolare a L'Aquila.

Maltempo: Alessandria, i video impressionanti

Maltempo: alluvione a Solagna. Neve sullo Stelvio

"La massa d’aria decisamente più fresca che sta affluendo alle sue spall - scrivono gli esperti di Meteo.it -, nelle prossime ore si propagherà velocemente verso sud accompagnata da un rinforzo della ventilazione. Per qualche giorno le temperature faranno registrare valori anche al di sotto delle medie stagionali per poi riportarsi nella seconda parte della settimana su livelli pienamente estivi ma senza eccessi".

Se oggi dunque il maltempo si sta spostando verso il Centro Sud (con forti temporali lungo la costiera adriatica), a partire da domani il tempo migliorerà al Nord "mentre l’instabilità, associata a un po’ di nubi e numerosi temporali, per qualche giorno - prevedono i meteorologi di Meteo.it - si trasferirà al Centro-Sud a causa di una circolazione di bassa pressione lasciata in eredità proprio da questa seconda perturbazione di agosto".

Le previsioni per mercoledì 5 agosto

Gli esperti di 3B Meteo prevedono per mercoledì tempo instabile sulle Adriatiche e al Sud, soleggiato al Nord. In particolare "al Nord ultimi fenomeni al mattino su Triveneto e Romagna; meglio altrove con schiarite ampie. Al Centro spesso instabile sulle Adriatiche con rovesci e temporali in attenuazione da Nord; fenomeni diurni anche sul Lazio. Al Sud tempo instabile sulle peninsulari con rovesci e temporali sparsi, rischio di fenomeni localmente intensi; maggiori aperture sulla Sicilia". Temperatura in calo ovunque, massime da 26 a 32 gradi.

Le previsioni di mercoledì 5 agosto città per città

Le previsioni per giovedì 6 agosto

Sempre il sito di 3B Meteo ipotizza residua instabilità sulle regioni meridionali, tempo stabile altrove. In particolare "al Nord tempo in ulteriore miglioramento, giornata con sole protagonista specie in pianura, qualche temporale pomeridiano sulle Dolomiti. Temperature in aumento, massime tra 29 e 31. Al Centro residua instabilità nella prima parte del giorno sulle Adriatiche, con qualche temporale pomeridiano sui rilievi; bello altrove. Temperature stabili, massime tra 28 e 32. Sud: Spiccata variabilità con acquazzoni, specie tra Calabria e Campania, alternati a schiarite anche ampie. Temperature in calo, massime tra 25 e 29".

Le previsioni di giovedì 6 agosto città per città

Le previsioni del week-end

Il week-end sarà caratterizzato dalla rimonta dell'anticiclone ma persisterà il rischio di qualche temporale su parte del Meridione.

La mappa di 3B Meteo