Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
2 giu 2022

Previsioni meteo, caldo estremo e violenti temporali: 4 giorni difficili

Picchi anche di 43 gradi nelle aree interne delle Isole maggiore. Fino a 35/36 gradi a Roma e Firenze, 34 a Bologna. La mappa di 3bmeteo

2 giu 2022
featured image
Previsioni del tempo, la mappa di 3bmeteo
featured image
Previsioni del tempo, la mappa di 3bmeteo

Roma, 2 giugno 2022 - Caldo rovente in rimonta sull'Italia. Nelle prossime ore - annunciano gli esperti di previsioni del tempo - una figura meteorologica, ribattezzata Scipione, un anticiclone africano, risalirà il territorio italiano portando valori di caldo record per il mese di giugno, soprattutto perché siamo solo all'inizio del mese. Andrea Garbinato, di ilMeteo.it, conferma che la ruota del caldo si è attivata: dal Portogallo un ciclone atlantico spinge sul suo fianco orientale aria calda dal Nord Africa verso il Mediterraneo Centrale. Un classico: quando è presente un vortice sull'Europa occidentale ecco i flussi caldi dall'entroterra desertico tunisino-algerino verso il nostro Paese. E questa ruota sarà esagerata perché senza soluzione di continuità spingerà aria calda portando il termometro fino a 42/43 gradi all'ombra nelle zone interne delle Isole maggiori. In città come Firenze e Roma si potranno toccare i 35-36 gradi, a Bologna 34.

Attenzione a temporali e grandine

Il sito 3bmeteo avverte però che domenica 5 giugno potranno verificarsi "temporali anche violenti dal pomeriggio tra Alpi e alte pianure, in estensione a buona parte dei settori padani a nord del Po. Qui i fenomeni potranno assumere carattere intenso ed essere accompagnati da grandinate anche violente con nubifragi e colpi di vento, seppur distribuiti in modo disomogeneo".

Previsioni meteo giorno per giorno

Le indicazioni di ilMeteo.it

Giovedì 2 giugno. Al Nord: a tratti coperto al mattino, caldo afoso, qualche acquazzone pomeridiano sulle Alpi. Al Centro: tutto sole in un contesto termico molto caldo. Al Sud: bel tempo prevalente e molto caldo.

Venerdì 3 giugno. Al Nord: cielo spesso coperto, acquazzoni intensi in serata dalle Alpi verso le pianure limitrofe. Al Centro: tante nubi in Sardegna e Toscana, più sole altrove, caldo intenso. Al Sud: bel tempo prevalente e caldo record.

Sabato 4 giugno. Al Nord: bel tempo e caldo afoso. Al Centro: tutto sole e caldo record. Al Sud: bel tempo prevalente e caldo record. Tendenza. L'anticiclone africano Scipione porta l'apice del caldo.

Domenica 5 giugno. Picchi fino a 43°C. Temporali forti in arrivo in serata al Nord, calo termico diffuso con la nuova settimana salvo valori molto alti residui al Sud ancora lunedì 6 giugno.

La mappa di 3bmeteo

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?