8 apr 2022

Il meteo di Pasqua e Pasquetta 2022: buone notizie (per ora)

Nel weekend delle Palme un fronte atlantico attraverserà l'Italia con rovesci, temporali e grandinate. Le previsioni del tempo

Con l'ultima tappa questa mattina sul Lungomare della Salute di Isola Sacra, l'amministrazione comunale di Fiumicino ha completato, in vista delle festivit� pasquali, la pulizia delle spiagge libere sui suoi 24 chilometri di costa, 06 aprile 2022. Gli interventi di vagliatura e livellamento, coordinati dall'assessorato all'Ambiente, sono partiti dal nord, dalla spiaggia di Passoscuro. Poi verso sud, a Fregene e Focene, fino per l'appunto ad Isola Sacra. L'amministrazione comunale inoltre mette a disposizione delle attivit� balneari, che lo comunicheranno come richiesta entro il 20 aprile, la possibilit� di ritirare gratuitamente i detriti ed i rifiuti, ereditati dalle mareggiate, che puliranno nei tratti di arenile di loro competenza.
ANSA/ TELENEWS
Spiaggia in una giornata di sole (Ansa)

Roma, 8 aprile 2022 - Buone notizie (per ora) sul fronte meteo per Pasqua e Pasquetta (17 e 18 aprile). Previsioni del tempo che andranno confermate, ma al momento il sereno è più di una speranza. Da lunedì 11 aprile un campo di alta pressione tornerà a espandersi sull'Italia, portando un rialzo delle temperature dopo il fronte atlantico che attraverserà l'Italia nel weekend delle Palme. A metà della prossima settimana però - afferma 3bmeteo - un nuovo vortice potrebbe interessare le regioni centrali e meridionali, ma ci sono ancora diverse incognite con "l'ipotesi di un vero e proprio braccio di ferro tra il vortice mediterraneo e l'anticiclone che potrebbe protrarsi fin verso il weekend di Pasqua, con conseguenze ancora difficili da delineare a livello spazio temporale". 3bmeteo non esclude per le festività comunque "una presenza crescente dell'anticiclone anche sul Mediterraneo centrale".

Anche ilMeteo.it scrive che "in concomitanza con il weekend di Pasqua, appare sempre più probabile l'espansione e il rinforzo di una vasta area di alta pressione sull'Europa centro-meridionale, addirittura supportata da correnti calde di estrazione nord africana". Ma meglio seguire gli aggiornamenti per escludere colpi di scena.

Il tempo nel weekend

Intanto, nelle prossime ore, peggioramento in vista. Gli esperti confermano per sabato 9 aprile il passaggio di un rapido impulso temporalesco che agiterà l'atmosfera in alcune zone dell'Italia. La fase di instabilità proseguirà in modo circoscritto anche nella seconda metà del weekend delle Palme, ma con precipitazioni in progressivo esaurimento.

Entrando nel dettaglio, il team de iLMeteo.it scrive che sabato un blocco d'aria fredda proveniente dall'Europa settentrionale irromperà sulle regioni di Nord Est, provocando un istantaneo e significativo calo della colonnina di mercurio. Dopo una mattinata asciutta, disturbata solo da qualche debole nevicata in prossimità delle Alpi di confine, il tempo inizierà a peggiorare sul Triveneto, sulla Lombardia orientale e sull'Emilia Romagna, con la comparsa di rovesci, temporali e locali grandinate. Tra pomeriggio e sera, la perturbazione allargherà il suo raggio d'azione, coinvolgendo la Toscana e la fascia adriatica tra le Marche e l'Abruzzo, che dovranno fare i conti con fenomeni via via più intensi specie nelle ore notturne. Atteso anche qualche fiocco sui rilievi appenninici centrali intorno ai 900 metri.

Grazie al contributo dell'alta pressione, sul resto del Paese tenderà a prevalere il sole e ci saranno temperature gradevoli, ad eccezione di un po' di variabilità sulla Campania. Da notare che sui sui settori di Nord Ovest ci saranno forti raffiche di vento a seguito di un rinforzo del Fohen, che contribuirà a rendere il clima particolarmente secco e caldo.

La mappa di 3bmeteo

(L'articolo prosegue sotto alla cartina)

 

Il tempo di sabato 9 aprile

Nord Ovest

Sporadiche nevicate sui rilievi di confine della Valle d'Aosta. Per il resto giornata di sole, a parte qualche pioggia in arrivo tra pomeriggio e sera sulla Lombardia orientale. Temperature massime: 16° a Genova e Torino, 18° a Milano.

Nord Est

Al mattino qualche nube irregolare in un contesto prevalentemente asciutto. Poi peggiora con rovesci, temporali e locali grandinate su Triveneto ed Emilia Romagna. Temperature massime: 18° a Bolzano, 21° a Bologna, 17° a Venezia.

Bologna ed Emilia Romagna: allerta arancione per vento

Centro e Sardegna

Nubi in aumento dal pomeriggio su Umbria, Marche, Abruzzo e alta Toscana, con successive piogge e temporali. Neve sull'Appennino dai 900 metri. Soleggiato altrove. Temperature massime: 19° a Cagliari, 18° a Firenze, 17° a Roma.

Vento e mareggiate in Toscana, nuova allerta. Previste onde di 4 metri

Sud e Isole

Generali condizioni di bel tempo, a parte un po' di addensamenti sulla Campania accompagnati da locali piovaschi. Temperature massime: 18° a Napoli, 22° a Bari, 20° a Palermo.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?